Primavera: il ritorno degli insetti (parte terza)

Ecco, questi sì sono per noi ortolani e giardinieri dei veri flagelli: gli afidi.
Già una formica golosa del loro sugo va a sincerarsi che il folto gruppo che ha preso d’assalto il verde ramo stia bene.

Qualcuno verrà forse portato nel formicaio. Le formiche vanno pazze del loro dolce sugo! Nettare prelibato!

Io aggrotto le sopracciglia. Urge l’arrivo di coccinelle per sventare questo complotto!

Advertisements

6 thoughts on “Primavera: il ritorno degli insetti (parte terza)

  1. Un bel dire, macerato olio sapone, gli afidi di oggi resistono a tutto
    Ho scoperto alcuni afidi su un giovane limone, nulla è servito solo le mani, ho pulito le foglie ad una ad una con una pezzuola, per fortuna erano pochi ed anche la prima volta che li trovavo, considerato il podere di quasi due ettari se prendono piede altro che mani
    Ciao LILIANA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...