Come coltivare i gatti

I gatti sono estremamente facili da coltivare in vaso, e l’autunno è il periodo migliore per farlo.

Mammifero carnivoro della famiglia dei felidi, il gatto domestico (Felis catus Linnaeus, 1758) non può mancare nel vostro orto, nel vostro giardino, o in appositi vasi nel balcone.

Sto scherzando ovviamente! I gatti non si coltivano, semmai si allevano.

Però oggi mi è capitato di vedere una cosa davvero singolare.

E siccome portavo con me la mia fotocamera digitale con zoom 50-230mm (per una buona recensione fai clic qui) ne ho approfittato per fare un paio di foto.

Ora vi racconto. Cammino nel mio quartiere – causa restrizioni ho preferito non andare in centro città – butto l’occhio a destra e a manca… e cosa vedo? Due bei gatti dal manto scuro, all’interno di due vasi da fiori, quelli che solitamente si mettono all’esterno della propria casa per abbellirla con colorati petali. 

Se ne stavano tranquilli i due gattoni in quei contenitori con solo la terra, perché evidentemente i fiori erano appassiti dall’estate passata.

Guardateli qui sotto. Non sono carini lì dentro? Ecco dei vasi da fiori utilizzati come cuccia per gatti. Interessante anche dal punto di vista della funzione e del design…

 gatti in vaso
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.