Suggerimenti per piantare bulbi di fiore

Ti piace avere un giardino colorato e accogliente? Pianta i bulbi di fiore quest’autunno per godere di uno spettacolo variopinto in primavera. Di seguito ti forniamo sei suggerimenti utili.

Suggerimento 1: posizione

Molti bulbi di fiore prosperano sotto gli arbusti e gli alberi. Data l’assenza di foglie, in inverno queste zone sono esposte alla luce e alla pioggia, una condizione molto gradita dai bulbi durante la stagione fredda. Dopo la fioritura, sugli alberi e sugli arbusti spuntano le foglie mentre i bulbi entrano in riposo vegetativo. Nei caldi mesi estivi le foglie degli alberi e degli arbusti mantengono i bulbi freschi.


Suggerimento 2: effetto sorprendente

Desideri ottenere un effetto sorprendente in giardino all’inizio della primavera? Non esitare a piantare i bulbi di fiore in gruppi. Maggiore è la quantità di bulbi, più l’impatto visivo sarà spettacolare. Puoi scegliere tra diverse soluzioni: un gran numero di varietà e colori diversi, un gruppo composto da bulbi di fiore dello stesso tipo in colori variegati o bulbi della stessa varietà di un unico colore.


Suggerimento 3: vasi

Per godere dello spettacolo offerto dai bulbi a fioritura primaverile, non è indispensabile avere un giardino. Piantando i bulbi in vasi e fioriere tutti hanno la possibilità di godere di magnifici fiori dai colori vivaci. Per un effetto naturale, pianta i bulbi di fiore in numero dispari. Accertati che siano presenti dei fori sul fondo del vaso per consentire la fuoriuscita dell’acqua in eccesso.


Suggerimento 4: metamorfosi

Non lasciarti ingannare dall’aspetto dei bulbi di fiore. Può sembrare strano che bulbi e tuberi dall’aspetto insolito producano fiori meravigliosi. Invece è proprio così! Non appena iniziano a crescere, i bulbi di fiore subiscono una vera e propria metamorfosi, come un bruco che diventa farfalla.

Suggerimento 5: pluriennali

Alcuni bulbi di fiore fioriscono una volta sola, ma esistono varietà che rifioriscono ogni anno. Si tratta dei bulbi pluriennali e dei bulbi da inselvatichimento. Rimanendo nel terreno, questi bulbi diventano più grandi e più resistenti. I bulbi da inselvatichimento producono spontaneamente nuovi bulbi e si moltiplicano di anno in anno.

Suggerimento 6: strati

Pianta i bulbi di fiore in strati sovrapposti, secondo il cosiddetto metodo “a lasagna”. I bulbi che compongono i vari strati fioriscono in momenti distinti, pertanto quelli a fioritura precoce, come i crochi, sbocciano per primi. Seguiranno quindi i bulbi con fioriture successive. Questa fioritura consecutiva offre un piacere prolungato, da gennaio fino ad arrivare talvolta a maggio.

Per maggiori informazioni sui bulbi di fiore, visita il sito www.bulbidifiore.it.

come piantare bulbi
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.