Bulbi di fiori pluriennali: li pianti una volta e…

Bulbi di fiore che ti regalano uno spettacolo meraviglioso anno dopo anno. Sembra una favola, ma è tutto vero. Prova anche tu a piantare i bulbi pluriennali in giardino.

Ciclo di crescita delle piante perenni

I bulbi che fioriscono ogni anno sono chiamati bulbi di fiore pluriennali. Dopo la fioritura i bulbi rimangono nel terreno, in modo che le fronde (lo stelo e le foglie) abbiano tutto il tempo necessario per deperire e i bulbi interrati possano prepararsi alla stagione successiva. Praticamente seguono lo stesso ciclo di crescita delle piante perenni. Alcuni tipi di bulbi aumentano di numero moltiplicandosi sotto terra. Affascinante, vero?


Varietà

Tra le numerose varietà di bulbi di fiore pluriennali spiccano i graziosi anemoni orientali (Anemone blanda), la frivola gloria della neve (Chionodoxa), i delicati giacinti selvatici (Hyacinthoides) e i rigogliosi giacinti tubolari (Puschkinia). Bulbi di fiore pluriennali che si moltiplicano spontaneamente sono, ad esempio, i serafici bucaneve (Galanthus), i narcisi (Narcissus) dai colori accesi, il giacinto a stella blu (Scilla) e i profumati campanellini (Leucojum vernum).

A sinistra: Hyacinthoides hispanica ‘Excelsior’ – A destra: Anemone blanda

Come piantare i bulbi

Per godere della bellezza dei bulbi di fiore pluriennali fin dall’inizio della primavera, pianta i bulbi in autunno prima che sopraggiunga il gelo. I bulbi crescono bene tra le piante perenni nelle bordure, nelle aiuole, nel prato, tra le piante coprisuolo e sotto arbusti e siepi caducifogli. Se li pianti nel prato evita di tagliare l’erba fino a quando le foglie non sono ingiallite. I bulbi traggono energia dalle foglie per prepararsi alla stagione successiva.

Per maggiori informazioni sui bulbi di fiore, visita il sito www.bulbidifiore.it.

A sinistra: Narcissus ‘Jetfire’ – A destra: Galanthus nivalis

A sinistra: Scilla siberica ‘Spring Beauty’ – A destra: Puschkinia libanotica
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.