Venus Fly Trap

La Venere acchiappa mosche, più precisamente Dionea muscipola, si è svegliata dal suo riposo vegetativo invernale.

A vederla, questo inverno, la Dionea sembrava morta. Foglie secche, cadute, nessun segno di vita. Se avete da poco una pianta carnivora, non preoccupatevi di questo, e attendete, come faccio io ogni anno, l’arrivo della primavera.

Ecco le piccole bocche dentate risorgere dalle ceneri dell’inverno. Ancora piccole, fragili… presto diverranno grandi e pronte ad inghiottire il malcapitato insetto che lì andrà ad appoggiarsi.

gs1179-dionea-muscipola

Pubblicità