Tulips end. La fine dei tulipani

Il tempo dei tulipani

Il tempo dei tulipani è agli sgoccioli.

I petali si rattrappiscono, cadono. Rimangono solo gli steli, lunghi e solitari.

Le foglie verdi non vanno tagliate subito. Servono al bulbo per raccogliere le sostanze nutritive e le energie per risbocciare la prossima primavera.

tulips-end-01

Quest’anno nel mio orto c’erano circa 30 tulipani. I bulbi li comprai più di dieci anni fa, nei mercatini di fiori olandesi.

Al giorno d’oggi, nella società globale, andare in Olanda per acquistare bulbi di tulipani suona come un accordo dissonante. Non è più semplice acquistarli, magari, su internet? Forse, ma perdi tutta la ritualità del viaggio, oltre al fatto di incontrarti a tu per tu con una bellissima e nuova terra, e un popolo diverso dagli italiani. Anche loro hanno le stesse nostre cose: intendo le catene di negozi internazionali, tutti uguali, che tu sia in Italia, in Olanda, in Spagna. Per non cadere in una sterile omologazione preferisco cercare le piccole differenze di tutti i giorni.

Quando ritornerò in Olanda – se un giorno ci ritornerò – comprerò altri bulbi di tulipano per arricchire il mio orto, o forse per regalarli a qualche persona o amica, ché tanto nel mio orto 30 tulipani bastano e avanzano…

tulips-end-02

Annunci

Tulipani rossi

Venticinque tulipani sbocciano regolarmente ad Aprile nel mio orticello.

Nonostante il freddo arrivato in ritardo, è bastato un po’ di sole… ed ecco che loro aprono i loro petali e fanno sbocciare un fuoco rosso.

Le bulbose sono le piante da me più amate. Richiedono davvero pochissime cure. Certo, un po’ di manutenzione del terreno, una leggera arieggiatura. Ma poi fanno tutto da soli i tulipani. Ecco, quando sono sfioriti, lasciate le foglie verdi a prendere il sole. Così i bulbi recuperano tutte le energie, aiutati dal sole. Un felice aprile a tutti voi… e tanti bellissimi tulipani.

tulipani

Aprile… il mese dei tulipani

Di origine turca, il tulipano è una bellissima pianta, a cui spesso si associa l’Olanda – il nome “tulipano” deriva dal turco «tullband» che significa copricapo, turbante, per la sua forma. È proprio in Olanda che ho preso i bulbi molti anni fa e li ho piantati nel mio orto giardino.

Adesso sono nel periodo della loro fioritura, ed è davvero bello vedere questa nota di rosso tra il verde dell’orto – che, nota dolente, ancora non ho cominciato seriamente a fare.

Una volta che il fiore ha terminato il suo ciclo e i petali saranno caduti a terra, lasciate le foglie verdi prendere ancora un po’ di sole, e non abbiate fretta di tagliarle. Questo aiuterà il bulbo a prendere, grazie alla fotosintesi, tutte le sostanze di cui ha bisogno per stare in buona salute e regalarvi ancora tanti tulipani rossi la prossima primavera.

tulipani

Magia dei bulbi / Magic of the bulbs

Eccoli spuntare dal terreno ancora umido per la piaggia di qualche giorno fa – un po’ d’acqua dal cielo ci voleva qui a Vicenza.
Puntualmente, all’avvicinarsi della primavera, i bulbi non hanno tradito le mie aspettative e nemmeno la loro natura. E così mi incanto per qualche minuto ad osservarli, lì tutti uniti e – mi pare – sempre più numerosi. Una piccola magia, così mi piace immaginarla, anche se è cosa del tutto naturale. E cosa c’è di più bello di un fiore? Altri fiori, semplice.

All’inizio i bulbi dei tulipani avevano un loro posto esclusivo. Poi, dimenticando che stavano dormendo lì sotto, con la vanga ne ho fatto affiorare alcuni. Che sbadato. Ma tanto meglio, ho deciso di spostare qualche bulbo per dare più colore al mio orto-giardino.

Here they sprout from the ground is still wet to the shore a few days ago – a bit ‘of water from the sky we wanted here in Vicenza.
Sure enough, at the approach of spring, the bulbs have not betrayed my expectations and even their nature. And so I spell for a few minutes to observe them, there all together and – I think – more and more. A little bit of magic, so I like to imagine, although it is quite natural. And what is more beautiful than a flower? Other flowers, simple.

The bulbs of tulips had a unique place. Then, forgetting that they were sleeping down there with the spade brought them to light. That careless. Better that way. I decided to move some bulbs to give more color to my vegetable garden.

tulipani