Nigella damascena

Ho raccolto le capsule tondeggianti del dopo fioritura. Come la nigella fiorita, anche queste hanno un particolare fascino. E sono ricche di semi.

Sono così belle queste capsule che vengono utilizzate anche per scopi decorativi. E così ho fatto.

Ne ho messe una trentina all’interno di una brocca cilindrica di vetro, che ho poi disposto sul tavolino vicino alle scale d’entrata.

E chi viene a casa mia, mi chiede un po’ confuso “che cavolo di cose siano quelle robe lì tonde”.

Nigella damascena
Pubblicità

Nigella… secca

Nigella damascena, ricordate il fiore? Bellissimo e unico!

E quindi? Alla fine del suo ciclo vegetativo il fiore si richiude e forma una sorta di pallina all’interno della quale sono contenuti tanti piccoli semi neri.

Io le lascio seccarsi nel mio giardino. Anche se potrebbe essere esteticamente non bello vedere nel giardino i fiori secchi. Ma tutta la Natura è bella, anche quando giunge alla fine del suo ciclo di vita. È affascinante. Ed io la lascio lì. Poi i semi cadranno nel terreno e così la prossima primavera da soli nasceranno.

Altrimenti, per i più metodici ed ordinati, potete raccogliere i semi e piantarli poi la prossima primavera nel luogo del vostro giardino che ritenete più adatto per la crescita di questo unico ed affascinante fiorellino: la Nigella damascata.

Nigella damascena
Nigella damascena