Un giardino profumato… con i bulbi estivi

Per godere pienamente del giardino non bisogna solo guardare, ma anche odorare i fiori. Lo spettacolo per gli occhi unito al profumo diffuso rende il giardino un luogo irresistibile. Insieme, questi due aspetti ti regalano una sensazione di grande benessere. Se desideri vivere al meglio il giardino pianta i bulbi a fioritura estiva. Piantando adesso potrai godere di un fantastico tripudio di profumi durante l’estate.

Aromi

Perché i fiori sono profumati? Sfruttando la luce e il calore, le piante non producono solo sostanze nutritive ma anche sostanze aromatiche che vengono immagazzinate in cellule speciali. Quando queste cellule si aprono, le sostanze aromatiche vengono rilasciate. Le sostanze solide o liquide si trasformano quindi in gas. E poiché le sostanze aromatiche evaporano, possiamo odorarne la fragranza.

giardino-profumato02
Fotografie di un Hemerocallis

 

Profumo

Tutti i bulbi estivi emanano profumo, tuttavia vi sono quattro varietà che si distinguono in modo particolare: gladioli dell’Abissinia, le belle di giorno, fresie e gigli orientali. Nell’aspetto sono molto diverse una dall’altra, ma l’aroma che producono è paragonabile a un profumo…  In termini di fragranza i gladioli dell’Abissinia sono dolci, le belle di giorno fresche, le fresie da speziate a zuccherine e i gigli orientali delicati e sensuali.

giardino-profumato01
Fotografie di un Gladiolus callianthus

Eccezione

Questi quattro bulbi estivi vanno piantati in primavera, quando è passato il rischio di gelate. In generale i bulbi a fioritura estiva non sono resistenti al freddo invernale. Fanno eccezione le belle di giorno che, una volta piantati. Una volta piantati, questi bulbi si inselvatichiscono lentamente ma inevitabilmente. Questo significa che l’anno successivo potrai nuovamente godere di fiori meravigliosamente profumati che, con il passare del tempo, continueranno a moltiplicarsi.

Vuoi sapere di più sui bulbi da fiore? Il sito www.bulb.com fornisce informazioni su come piantare i bulbi estivi.

giardino-profumato03
Fiori di Lilium
Annunci

Bulbi estivi: tendenza 2019

Nel 2019 le tre principali tendenze per il giardino sono: Harvesting Elements, Soft Landing e New Frontiers.

Abbracciare il caos

Il nome collettivo delle tre tendenze è Cutting Strings. È giunto il momento di abbandonare i vecchi modelli e di concentrarsi su nuovi progetti. I cambiamenti avvengono in modo fulmineo ed è opportuno rompere con le vecchie abitudini. Il cambiamento è eccitante e positivo, ma provoca anche stress e fa perdere la visione d’insieme. Improvvisamente le certezze non sono più tali e lasciano posto al caos. Tuttavia senza cambiamento non c’è rinnovamento. Abbracciando il caos il rinnovamento risulterà più facile.

bulbi-estivi-01
Da sinistra a destra: Dahlia – Dahlia, Ornithogalum – Gladiolus

Tranquillità e visione d’insieme

La tranquillità e la visione d’insieme sono gli aspetti chiave della tendenza Harvesting Elements. Un ritorno all’essenziale, con prodotti e uno stile di vita più semplici. Di conseguenza anche il giardino diventa più sobrio. La sostenibilità ha un ruolo importante, la plastica appartiene dunque al passato mentre i materiali riciclati acquisiscono una vita nuova. Inizia ad eliminare le cose inutili, creando ordine e spazio anche nella mente. In mezzo al verde predominano i fiori bianchi, affiancati da note di rosso. Con i bulbi estivi del colore giusto potrai sostituire lo stress con energia nuova.

bulbi-estivi-02
Da sinistra a destra: Gladiolus – Ornithogalum – Lilium

L’importanza dei bulbi estivi

Un giardino sobrio e privo di cianfrusaglie ha un effetto rilassante. Scegli la semplicità, per creare l’ambiente ordinato e armonioso che tanto desideri. Elimina gli oggetti che non hanno una funzione pratica o regalali a qualcuno che possa farne uso. Riutilizza sacchetti e vasi e chiediti se sia davvero arrivato il momento di sostituire le fioriere. Pianta bulbi estivi dai fiori bianchi e rossi, quali begonie, calle, dalie, gladioli, gigli e Ornithogalum, per quel tocco di armonia in più. Distribuisci i bulbi in modo equilibrato tra le erbe ornamentali oppure piantali in fioriere semplici. Non ti resta quindi che liberarti completamente dalla tensione nella tua accogliente oasi verde.

bulbi-estivi-03
Da sinistra a destra: Dahlia – Begonia – Calla, Ornithogalum

Per scoprire come vanno piantati i bulbi estivi nel giardino o in vaso, visita il sito www.bulb.com.