Un giardino profumato… con i bulbi estivi

Per godere pienamente del giardino non bisogna solo guardare, ma anche odorare i fiori. Lo spettacolo per gli occhi unito al profumo diffuso rende il giardino un luogo irresistibile. Insieme, questi due aspetti ti regalano una sensazione di grande benessere. Se desideri vivere al meglio il giardino pianta i bulbi a fioritura estiva. Piantando adesso potrai godere di un fantastico tripudio di profumi durante l’estate.

Aromi

Perché i fiori sono profumati? Sfruttando la luce e il calore, le piante non producono solo sostanze nutritive ma anche sostanze aromatiche che vengono immagazzinate in cellule speciali. Quando queste cellule si aprono, le sostanze aromatiche vengono rilasciate. Le sostanze solide o liquide si trasformano quindi in gas. E poiché le sostanze aromatiche evaporano, possiamo odorarne la fragranza.

giardino-profumato02
Fotografie di un Hemerocallis

 

Profumo

Tutti i bulbi estivi emanano profumo, tuttavia vi sono quattro varietà che si distinguono in modo particolare: gladioli dell’Abissinia, le belle di giorno, fresie e gigli orientali. Nell’aspetto sono molto diverse una dall’altra, ma l’aroma che producono è paragonabile a un profumo…  In termini di fragranza i gladioli dell’Abissinia sono dolci, le belle di giorno fresche, le fresie da speziate a zuccherine e i gigli orientali delicati e sensuali.

giardino-profumato01
Fotografie di un Gladiolus callianthus

Eccezione

Questi quattro bulbi estivi vanno piantati in primavera, quando è passato il rischio di gelate. In generale i bulbi a fioritura estiva non sono resistenti al freddo invernale. Fanno eccezione le belle di giorno che, una volta piantati. Una volta piantati, questi bulbi si inselvatichiscono lentamente ma inevitabilmente. Questo significa che l’anno successivo potrai nuovamente godere di fiori meravigliosamente profumati che, con il passare del tempo, continueranno a moltiplicarsi.

Vuoi sapere di più sui bulbi da fiore? Il sito www.bulb.com fornisce informazioni su come piantare i bulbi estivi.

giardino-profumato03
Fiori di Lilium
Annunci

Effetto patchwork con i bulbi estivi

Mix di modernità e vintage: non vi è nulla di più divertente che tagliare e incollare per fare emergere le qualità migliori di entrambi gli stili. Realizza un patchwork creativo nel giardino con i bulbi estivi e fai risaltare la bellezza classica e il fascino moderno.

Collage

Con tutto quello che succede intorno a noi, nei settori della tecnologia e della politica, il mondo diventa sempre più variopinto, ma anche più confuso e complesso. Cerchiamo di trovare delle soluzioni unendo i componenti vecchi a quelli nuovi. Viviamo praticamente in un collage che realizziamo tagliando e incollando vari pezzi fra loro. Il mondo che ci è familiare viene capovolto e stravolto.

bulbi-estivi-02
Dahlia (a sinistra) e Lilium (a destra)

Creatività

Il mondo mutato in cui viviamo si riflette anche nel giardino, dove puoi dare libero sfogo alla creatività. Unisci stili diversi e giocosi e abbinali ai bulbi estivi, in modo da ottenere un patchwork tridimensionale. Gli accostamenti contrastanti trasformano il giardino in un ambiente nuovo e allegro. Il colore saliente è il giallo acceso, ma anche il bianco, il blu e il rosso aranciato sono particolarmente indicati per il patchwork creativo realizzato in giardino con i bulbi estivi.

Maggiori informazioni sui bulbi estivi nel sito: ibulb

bulbi-estivi-01
Begonia (a sinistra) e Lilium (a destra)

 

Bulbi estivi

La festa in giardino inizia in aprile, poiché quello è il momento di piantare i bulbi a fioritura estiva. Non devi fare altro che piantare i bulbi e lasciare che il caldo sole primaverile ne stimoli la crescita, per poi godere di una meravigliosa esplosione di colori in estate.

Esplosione di colori

Quando è passato il rischio di gelate, è possibile piantare i bulbi a fioritura estiva in giardino. Molte persone sono impazienti di mettersi all’opera, non solo perché è affascinante osservare il processo di crescita, ma anche perché i bulbi estivi creano un’enorme esplosione di colori in giardino. Producono fiori in continuazione e sono disponibili in un’infinità di tinte straordinarie. Cosa stai aspettando? Acquista questi splendidi gioielli per il giardino nei centri di giardinaggio oppure nei negozi online.

Come piantare i bulbi estivi

I bulbi a fioritura estiva vanno piantati da aprile, quando non sussiste più il rischio di gelate. Se il freddo si protrae, è consigliabile aspettare ancora un po’, poiché i bulbi non sono resistenti al gelo. È possibile piantare i bulbi estivi fino alla fine di maggio.

Fase 1

Scavare una buca con una paletta. I bulbi e i tuberi a fioritura estiva vanno piantati a una profondità doppia rispetto alla loro altezza. Fanno eccezione i bulbi di begonia e di dalia, che invece devono essere piantati appena al di sotto della superficie del terreno.

Fase 2

Piantare i bulbi piccoli a una distanza di circa 10 cm gli uni dagli altri. La distanza consigliata per i gladioli è di 12 cm, mentre si raccomandano 25 cm per le begonie, 30 cm per i gigli e addirittura 40 cm per le dalie. Collocare delicatamente i bulbi nel terreno senza comprimere.

Fase 3

Ricoprire i bulbi con uno strato di terra. Innaffiare abbondantemente i bulbi estivi subito dopo averli piantati, per stimolare il rapido sviluppo delle radici. Se la primavera è particolarmente secca, è consigliabile mantenere umido il terreno del giardino.

bulbi-estivi

Un’oasi fiorita con i bulbi estivi

La natura che ci circonda, in cui spiccano i bulbi a fioritura estiva, ci offre sostegno nel rapido mondo digitale in cui viviamo. L’impiego di fiori grandi, colori intensi e bordure fitte è la regola fondamentale. I bulbi estivi sono i veri protagonisti del giardino.

L’aspetto vigoroso e variopinto dei fiori prodotti dai bulbi estivi conquista pienamente l’attenzione. Immagina un’atmosfera benefica e romantica, come quella del Secolo d’oro olandese, il Seicento.

I colori caldi come il bordeaux, il rosso mattone e il nero abbinati a tonalità di viola, arancione, blu e verde creano la stessa atmosfera sfarzosa. A questo punto non devi fare altro che goderti la tua oasi fiorita.

fiori01

fiori02