Gioia e allegria con i bulbi estivi

I colori fanno parte della vita di tutti i giorni, tuttavia suscitano molte emozioni. Che funzione hanno i colori in natura e che effetto esercitano sulle persone? Scegli i colori adatti per creare l’atmosfera giusta in giardino e scopri quali sono i bulbi a fioritura estiva più indicati per tale scopo.

Cartellone pubblicitario

I fiori variopinti non hanno solo lo scopo di deliziare i nostri occhi. Svolgono infatti la funzione di “cartellone pubblicitario” per il polline. I colori dei fiori attirano gli insetti verso gli stami e i pistilli, in modo che questi vengano fecondati e sviluppino i semi. Ma anche l’occhio vuole la sua parte. Un giardino o un balcone magnificamente colorato ti fa sentire bene. Pianta i bulbi a fioritura estiva e crea un ambiente allegro e gioioso sia per te che per gli insetti.

Benessere

Ognuno di noi percepisce i colori in modo diverso. Questo accade perché abbiamo interessi differenti che condizionano le nostre preferenze. Gli amanti della natura, ad esempio, prediligono il verde, mentre è probabile che chi non è interessato alla natura non sia particolarmente attratto da questo colore. La scelta migliore consiste dunque nel circondarsi di quei colori che suscitano in noi allegria. Questo ci fa stare bene e anche il nostro umore ne trae grande beneficio.

bulbi-estivi-3
A sinistra: Ornithogalum thyrsoides – Al centro: Liatris – A destra: Lilium

 

Effetto

Tutti abbiamo le nostre tinte preferite e ognuno reagisce in modo diverso ai colori. Ma che effetto esercitano i colori in giardino o sul balcone? Esistono tre categorie: colori caldi, colori freddi e bianco. I colori caldi quali il rosso, il giallo e l’arancione sono vistosi, forti, intensi e allegri. I colori freddi come il blu, il verde e il viola emanano tranquillità, sicurezza e spiritualità. Il bianco non è propriamente un colore, ma trasmette un senso di purezza e sontuosità.

bulbi-estivi-1
A sinistra: Eucomis – Al centro: Anemone coronaria ´Mr. Fokker´ – A destra: Begonia

Colori dei bulbi estivi

I bulbi a fioritura estiva sono disponibili in tutti i colori immaginabili. Di seguito sono elencati i bulbi estivi più conosciuti e i rispettivi colori:

  • Giglio ananas (Eucomis): giallo, verde e bianco
  • Anemone (Anemone coronaria): blu, rosso, rosa e bianco
  • Begonia: albicocca, giallo, rame, arancione, rosso, rosa, bianco e salmone
  • Calla (Zantedeschia): tutti i colori tranne il blu
  • Giglio ragno (Crinum): rosa e bianco
  • Dalia: tutti i colori
  • Gladiolo (Gladiolus): tutti i colori
  • Hymenocallis: giallo e bianco
  • Canna d’india (Canna): giallo, arancione, rosso, rosa e bianco
  • Ixia: giallo, arancione, rosso, rosa e bianco
  • Liatride a spighe (Liatris): viola, rosa e bianco
  • Giglio (Lilium): tutti i colori tranne il blu
  • Montbretia (Crocosmia): giallo, arancione e rosso
  • Giglio del vento del sud (Ornithogalum thyrsoides): bianco

Su www.bulb.com trovi molte idee per l’uso dei bulbi estivi e informazioni pratiche su come piantare i bulbi.

bulbi-estivi-2
A sinistra: Crinum powellii – Al centro: Dahlia – A destra: Ixia
Annunci

Un giardino pieno di vita

Farfalle e api animano la tua oasi verde. Inoltre questi insetti meravigliosi aiutano a migliorare la biodiversità. Se desideri che il tuo giardino sia un luogo accogliente anche per le farfalle e le api, riempilo di fiori. I bulbi a fioritura estiva sono particolarmente indicati per questo scopo.

Polline e nettare

Le ali magnificamente variopinte delle farfalle sono una delizia per gli occhi e il gradevole ronzio delle api ti regala la sensazione di essere immerso nella natura. Tuttavia forse non sai che le farfalle e le api sono affannosamente alla ricerca di fiori contenenti polline e nettare. L’urbanizzazione provoca la graduale scomparsa del verde. Con un giardino o un balcone ricco di fiori potrai godere del piacevole ronzio e frullo d’ali di questi insetti, oltre a garantire loro cibo a sufficienza.

bulbi-estate01
A sinistra: Dahlia – A destra: Liatris spicata

Farfalle svolazzanti

Come si attirano le farfalle in giardino? È semplice: le farfalle cercano il sole per riscaldare il corpo e le ali. Inoltre hanno bisogno di fiori ricchi di nettare, il loro nutrimento, che succhiano con la lunga lingua arrotolata. Il nettare è un liquido sciropposo prodotto dai fiori. Contiene zuccheri e una piccola quantità di proteine e vitamine. In particolare le femmine di farfalla necessitano di tali sostanze per deporre le uova. Grazie alla presenza di numerosi fiori ricchi di nettare, il giardino si popolerà in breve tempo di farfalle.

Api ronzanti

Le api sono indispensabili per la biodiversità. Gli insetti impollinano infatti più di tre quarti delle piante commestibili. Le api da miele, le api solitarie e i bombi svolgono un importante ruolo di impollinatori. Pertanto hanno bisogno di polline e di nettare. Non indugiare oltre, valorizza il giardino o il balcone con i bulbi a fioritura estiva, che costituiscono una fonte abbondante di cibo per le api. I bulbi estivi più ricchi di polline e nettare sono la Crocosmia, le dalie, la liatride a spighe (Liatris) e i gladioli, e attirano sia le api che le farfalle.

Per maggiori informazioni sui bulbi a fioritura estiva e su come vanno piantati, visita il sito www.bulb.com.

bulbi-estate02
A sinistra: Crocosmia crocosmiiflora ´Carmine Brillant´ – A destra: Gladiolus ´Little Darling´

Delicati bulbi estivi

Nel 2019 le tre principali tendenze per il giardino sono: Harvesting Elements, Soft Landing e New Frontiers. Scopri il ruolo dei bulbi estivi nella tendenza Soft Landing.

Abbracciare il caos

Il nome collettivo delle tre tendenze è Cutting Strings. È giunto il momento di abbandonare i vecchi modelli e di concentrarsi su nuovi progetti. I cambiamenti avvengono in modo fulmineo ed è opportuno rompere con le vecchie abitudini. Il cambiamento è eccitante e positivo, ma provoca anche stress e fa perdere la visione d’insieme. Improvvisamente le certezze non sono più tali e lasciano posto al caos. Tuttavia senza cambiamento non c’è rinnovamento. Abbracciando il caos il rinnovamento risulterà più facile.

Viva il relax

Man mano che la società si indurisce, aumenta il bisogno di tranquillità. Desideriamo essere letteralmente avvolti nella bambagia. Inizia dal giardino e rendilo accogliente, grazioso e confortevole. Un giardino che ti protegge e ti nasconde da tensione e negatività. Immagina: cuscini spessi e soffici, indumenti morbidi e comodi, in assoluta sintonia con la natura. I bulbi da fiore caratterizzati da colori tenui rendono la tua oasi ancora più rilassante. Potrai così ritrovare la pace dei sensi assaporando l’ozio totale.

bulbi-estivi
A sinistra: Gladiolus – A destra: Dahlia

Comfort

I protagonisti della tendenza Soft Landing sono le forme tonde e i materiali ultra morbidi. Il giardino ti regala la sensazione di sprofondare in un enorme cuscino soffice. La parola d’ordine è “comfort”. I bulbi estivi che producono fiori dalle morbide forme voluminose offrono un tocco di comfort in più. Usa le tinte pastello inframmezzate da delicati accenti di arancione. Puoi optare per begonie giallo chiaro, gigli rosa scuro, gladioli rosa salmone e dalie arancione brillante, e creare un’oasi di pace nel giardino, per ritrovare il piacere della distensione.

begonia
Arredo giardino con Begonie

Un giardino profumato… con i bulbi estivi

Per godere pienamente del giardino non bisogna solo guardare, ma anche odorare i fiori. Lo spettacolo per gli occhi unito al profumo diffuso rende il giardino un luogo irresistibile. Insieme, questi due aspetti ti regalano una sensazione di grande benessere. Se desideri vivere al meglio il giardino pianta i bulbi a fioritura estiva. Piantando adesso potrai godere di un fantastico tripudio di profumi durante l’estate.

Aromi

Perché i fiori sono profumati? Sfruttando la luce e il calore, le piante non producono solo sostanze nutritive ma anche sostanze aromatiche che vengono immagazzinate in cellule speciali. Quando queste cellule si aprono, le sostanze aromatiche vengono rilasciate. Le sostanze solide o liquide si trasformano quindi in gas. E poiché le sostanze aromatiche evaporano, possiamo odorarne la fragranza.

giardino-profumato02
Fotografie di un Hemerocallis

 

Profumo

Tutti i bulbi estivi emanano profumo, tuttavia vi sono quattro varietà che si distinguono in modo particolare: gladioli dell’Abissinia, le belle di giorno, fresie e gigli orientali. Nell’aspetto sono molto diverse una dall’altra, ma l’aroma che producono è paragonabile a un profumo…  In termini di fragranza i gladioli dell’Abissinia sono dolci, le belle di giorno fresche, le fresie da speziate a zuccherine e i gigli orientali delicati e sensuali.

giardino-profumato01
Fotografie di un Gladiolus callianthus

Eccezione

Questi quattro bulbi estivi vanno piantati in primavera, quando è passato il rischio di gelate. In generale i bulbi a fioritura estiva non sono resistenti al freddo invernale. Fanno eccezione le belle di giorno che, una volta piantati. Una volta piantati, questi bulbi si inselvatichiscono lentamente ma inevitabilmente. Questo significa che l’anno successivo potrai nuovamente godere di fiori meravigliosamente profumati che, con il passare del tempo, continueranno a moltiplicarsi.

Vuoi sapere di più sui bulbi da fiore? Il sito www.bulb.com fornisce informazioni su come piantare i bulbi estivi.

giardino-profumato03
Fiori di Lilium

Effetto patchwork con i bulbi estivi

Mix di modernità e vintage: non vi è nulla di più divertente che tagliare e incollare per fare emergere le qualità migliori di entrambi gli stili. Realizza un patchwork creativo nel giardino con i bulbi estivi e fai risaltare la bellezza classica e il fascino moderno.

Collage

Con tutto quello che succede intorno a noi, nei settori della tecnologia e della politica, il mondo diventa sempre più variopinto, ma anche più confuso e complesso. Cerchiamo di trovare delle soluzioni unendo i componenti vecchi a quelli nuovi. Viviamo praticamente in un collage che realizziamo tagliando e incollando vari pezzi fra loro. Il mondo che ci è familiare viene capovolto e stravolto.

bulbi-estivi-02
Dahlia (a sinistra) e Lilium (a destra)

Creatività

Il mondo mutato in cui viviamo si riflette anche nel giardino, dove puoi dare libero sfogo alla creatività. Unisci stili diversi e giocosi e abbinali ai bulbi estivi, in modo da ottenere un patchwork tridimensionale. Gli accostamenti contrastanti trasformano il giardino in un ambiente nuovo e allegro. Il colore saliente è il giallo acceso, ma anche il bianco, il blu e il rosso aranciato sono particolarmente indicati per il patchwork creativo realizzato in giardino con i bulbi estivi.

Maggiori informazioni sui bulbi estivi nel sito: ibulb

bulbi-estivi-01
Begonia (a sinistra) e Lilium (a destra)

 

Bulbi estivi

La festa in giardino inizia in aprile, poiché quello è il momento di piantare i bulbi a fioritura estiva. Non devi fare altro che piantare i bulbi e lasciare che il caldo sole primaverile ne stimoli la crescita, per poi godere di una meravigliosa esplosione di colori in estate.

Esplosione di colori

Quando è passato il rischio di gelate, è possibile piantare i bulbi a fioritura estiva in giardino. Molte persone sono impazienti di mettersi all’opera, non solo perché è affascinante osservare il processo di crescita, ma anche perché i bulbi estivi creano un’enorme esplosione di colori in giardino. Producono fiori in continuazione e sono disponibili in un’infinità di tinte straordinarie. Cosa stai aspettando? Acquista questi splendidi gioielli per il giardino nei centri di giardinaggio oppure nei negozi online.

Come piantare i bulbi estivi

I bulbi a fioritura estiva vanno piantati da aprile, quando non sussiste più il rischio di gelate. Se il freddo si protrae, è consigliabile aspettare ancora un po’, poiché i bulbi non sono resistenti al gelo. È possibile piantare i bulbi estivi fino alla fine di maggio.

Fase 1

Scavare una buca con una paletta. I bulbi e i tuberi a fioritura estiva vanno piantati a una profondità doppia rispetto alla loro altezza. Fanno eccezione i bulbi di begonia e di dalia, che invece devono essere piantati appena al di sotto della superficie del terreno.

Fase 2

Piantare i bulbi piccoli a una distanza di circa 10 cm gli uni dagli altri. La distanza consigliata per i gladioli è di 12 cm, mentre si raccomandano 25 cm per le begonie, 30 cm per i gigli e addirittura 40 cm per le dalie. Collocare delicatamente i bulbi nel terreno senza comprimere.

Fase 3

Ricoprire i bulbi con uno strato di terra. Innaffiare abbondantemente i bulbi estivi subito dopo averli piantati, per stimolare il rapido sviluppo delle radici. Se la primavera è particolarmente secca, è consigliabile mantenere umido il terreno del giardino.

bulbi-estivi

Un’oasi fiorita con i bulbi estivi

La natura che ci circonda, in cui spiccano i bulbi a fioritura estiva, ci offre sostegno nel rapido mondo digitale in cui viviamo. L’impiego di fiori grandi, colori intensi e bordure fitte è la regola fondamentale. I bulbi estivi sono i veri protagonisti del giardino.

L’aspetto vigoroso e variopinto dei fiori prodotti dai bulbi estivi conquista pienamente l’attenzione. Immagina un’atmosfera benefica e romantica, come quella del Secolo d’oro olandese, il Seicento.

I colori caldi come il bordeaux, il rosso mattone e il nero abbinati a tonalità di viola, arancione, blu e verde creano la stessa atmosfera sfarzosa. A questo punto non devi fare altro che goderti la tua oasi fiorita.

fiori01

fiori02