DAL SEME AL PIATTO / FROM SEED TO PLATE

Grow the Planet diventa appetitoso e ti accompagna dall’orto alla tavola.
Nella nuova sezione CUCINA puoi scoprire gustose ricette preparate con i prodotti dell’orto, imparare dai grandi chef, inviare le tue creazioni gastronomiche e molto altro ancora.

Grow the Planet gets tasty!
Our new trip starts from the garden and ends on the table.
Discover fantastic recipes prepared from your produce, learn from the great chefs, send over your creations.

Grow the Planet

Ottimo liquore

L’esperimento di preparazione del liquore di erba Luigia è andato bene.
Colore verde, intenso profumo di limoncello, ottimo gusto.

Una precisazione e precauzione. Se il liquore vi sembra con una percentuale troppo alta di alcool, basta semplicemente aggiungere dello sciroppo – che si ottiene sciogliendo dello zucchero in acqua calda. In questa maniera, e a seconda del vostro gusto, potete rendere il liquore all’erba Luigia più o meno alcoolico.
Consigliato dopo i pasti.

Come preparare il succo di melagrana / How to make pomegranate juice

Vi serve:
– melagrane
– uno spremi patate
– una tazza o una ciotola
– bicchieri
– un po’ di pazienza
– un po’ di tempo
Togliete i chicchi dalla melagrana.
Spremeteli – e attenti agli schizzi. Per questo è meglio usare una ciotola o una terrina.
Versate nei bicchieri.
Da servire a temperatura ambiente.

You need:
– Pomegranates
– A squeeze potatoes
– A cup or a bowl
– Glasses
– A little patience
– A bit of time
Remove the seeds from pomegranate.
Squeeze – and careful sketches. So it is better to use a bowl.
Put the juice in the glasses.

Vi ripropongo la zucca

Oggi l’ultima zucca del mio orto, del peso di 6 kg, è stata preparata per essere mangiata.
Visto il buon esito della zucca precedente, anche questa è stata preparata con una ricetta simile:
zucca in forno dopo avere tolto i semi, poi arricchita all’interno con code di gambero e crema di formaggi.

Davvero buona: i gamberetti ben si sposano con il dolce gusto della zucca.
Inoltre presentare in tavola un prodotto che diventa il contenitore del suo contenuto mi mette una certa allegria per il felice connubio tra funzionalità ed estetica.

Infine, ecco come si presentava la pietanza pronta per essere mangiata