Il ritorno della libellula

Cosa ci fa una libellula nel mio orto me lo chiedo da più di un anno… e probabilmente continuerò a chiedermelo con maggiore insistenza, visto che anche quest’anno è arrivata una libellula. Tutta gialla. E si è appoggiata sul palo che sorregge il pomodoro.

Fa sempre un certo effetto vedere una libellula in città… che si sia persa? Domanda a cui non cerco più una risposta, e mi limito a constatare l’arrivo di questa libellula tutta gialla. Forse un suo personale itinerario turistico…

Libellula

La nuova arrivata

Ne avevo già parlato nella breve introduzione alla macrofotografia sul sito di Giardinaggio Semplice: le libellule, benché sembri strano, sono abbastanza facili da fotografare, perché ritornano sempre sul punto nel quale si erano appoggiate (prima regola della macrofotografia: conosci bene il tuo soggetto!).
Ma mai mi sarei aspettato di trovarne una nel mio orto!
Solitamente le fotografavo al lago…

Invece sì! Eccola che si appoggia ad una canna di bambù che ho messo vicino ai cetrioli – quando cresceranno… Poi se ne vola via e si appoggia sul pero coscia – che ho piantato da poco… E poi ritorna sulla canna di bambù.

Con calma e tranquillità entro in casa a prendermi la macchina digitale con il mio amato 90mm macro.
So che la libellula tornerà lì sul bambù. E infatti… eccola che si appoggia.
Faccio una foto alla nuova arrivata nell’orto di città!

P.S. = vi risparmio il crop al 100% 😉
P.S.2 = ieri sera ho avvistato anche 4-5 lucciole che girovagavano nell’orto. Bello vederle, ti rilassa in maniera incredibile.

gs873-libellula