Le formiche

Anche le formiche amano gli iris. Un po’ mi stanno antipatiche le formiche, un po’ mi piacciano. Mi stanno antipatiche perché proteggono gli afidi e combattono le coccinelle. Invece mi stanno simpatiche e le stimo per come organizzano bene il lavoro. Qui in città le formiche sono piccoline. Se volete vedere delle belle formiche bisogna andare in montagna.

Mi ricordo dei formicai giganteschi e delle formiche gigantesche anche loro. Immaginavo sempre, quando vedevo uno di questi formicai, fatti a tronco di cono e alti forse una sessantina di centimetri, o anche di più, non so, dicevo, mi immaginavo una persona sprovveduta che, stanca di aver camminato, si appoggiava a questo formicaio per riprendere fiato…

gs1187-formica

Annunci

Raggiungere la vetta

Piccolo Everest imbiancato, la vetta dell’iris è stata conquistata dalle laboriose formiche, che da lì in alto possono vedere tutta l’estensione del mio piccolo orticello.

Si fa sera, è ora di ritornare su in casa a preparare qualcosa da mangiare.

Mi piacciono gli afidi / I like aphids

… dice la formica. Con quanta cura li custodisce, li protegge, lotta con le loro nemiche, le coccinelle.
E perché prendersi tutto questo disturbo. Perché i piccoli afidi producono una sostanza dolce, buonissima per le formiche che ne vanno ghiotte. E dunque ecco una formica che controlla gli afidi appoggiati sullo stelo del finocchio, che ne è invaso. Buon appetito formica!

The ant says. How carefully guards them, protect them, fight with their enemy, the ladybug.
And… why take all this trouble? Because the small aphids produce a sweet substance, very good for the ants that are greedy. So here is an ant that controls aphids resting on the stem of fennel, which is flooded. Bon appetit!