Il parco che accoglie

Il “Parco che accoglie”, l’iniziativa avviata dal Parco dell’Appia Antica per la sensibilizzazione, la cura e la promozione dei beni comuni, in occasione della settimana europea dei parchi, farà tappa all’Hortus Urbis, l’orto antico romano nel Parco dell’Appia Antica, con un ricco programma di attività.

E per i più volenterosi ci sarà anche da rimboccarsi le maniche e mettersi in gioco regalando un po’ di tempo alla cura.

Siamo lieti di invitarvi sabato 28 maggio alle attività per giocare, apprendere, fare giardinaggio, incontrarsi all’aria aperta e prendersi cura dell’orto tutti insieme dalle 10 alle 19.

  • Ore 10.00 – VIVA I COLORI. Laboratorio per i piccoli giardinieri. Un gioco semplice per decorare con le verdure! Timbriamo con gli ortaggi per creare forme inaspettate dai molti colori che potrai portare via con te.
  • Ore 10.30 visita guidata della cartiera per scoprire gli edifici, i macchinari e la storia della produzione della carta a Roma lungo l’Almone
  • Dalle 11.00 alle 13.00 Appuntamento di giardinaggio per prendersi cura dell’orto insieme ai volontari dell’orto con i lavori di stagione
  • Dalle 15.00 alle 17.00 appuntamento del corso di giardinaggioriservato agli iscritti
  • Alle 15.30 visita guidata della cartiera per scoprire gli edifici, i macchinari e la storia della produzione della carta a Roma lungo l’Almone
  • Dalle 17 alle 19 appuntamento sul compostaggio a cura del professore Mario Caponi (Istituto Superiore Domizia Lucilla Sezione Agraria) nell’ambito del progetto seminati

ISCRIZIONE ALLE ATTIVITA’
E’ necessario prenotare la partecipazione entro le ore 12 venerdì 27 maggio INVIANDO UN EMAIL A hortus.zappataromana@gmail.com ed attendere una conferma dell’avvenuta iscrizione.

Si ricorda che l’area è dotato di zona pic nic per coloro che volessero trattenersi anche per il pranzo.

Per arrivare:
Hortus Urbis presso l’ex Cartiera Latina, via Appia Antica, 42/50 (accanto alla fontanella)

  • In bici: ciclabile Cristoforo Colombo e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina
  • Bus: 118 e 218 sull’Appia Antica (Fermata Domine Quo Vadis) o 30express, 714 e 715 su via Cristoforo Colombo (Fermata Cristoforo Colombo/Bavastro o Cristoforo Colombo/Circonvallazione Ostiense) e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott
  • In macchina: La domenica parcheggiare a via Carlo Conti Rossini, Largo Gavaligi, via Omboni, via Scott e dintorni e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott. Gli altri giorni parcheggio al civico 50.