Lake Como International Music Festival

È con immenso piacere che riusciamo anche quest’anno a comunicare la stagione del LakeComo Music Festival giunto alla sua 16° edizione.

Anche quest’anno vi offriamo un programma vario con artisti di altissimo livello. Come sempre i nostri concerti si svolgono in ville e giardini o sedi di particolare interesse. Accanto ai concerti sono incluse visite a musei e passeggiate che pensiamo possano rendere ancor più gradevole e ricca l’esperienza di un concerto dal vivo.

Per ovviare alla capienza ancora limitata delle sale in varie occasioni abbiamo aggiunto la possibilità di seguire il concerto in cuffia wifi con audio 3D-HD: questo vi permetterà di vivere il concerto anche all’esterno passeggiando per i giardini o creando il vostro personale scenario per la musica che verrà trasmessa in tempo reale con un audio immersivo come se foste accanto ai musicisti.

Abbiamo pensato anche di superare i confini territoriali inserendo due concerti in streaming ambientati in due bellissime location: Villa Vigoni e Villa Parravicini Revel.

Vi ringraziamo fin d’ora per sostenere anche quest’anno il festival partecipando ai nostri concerti!”

Floraleda Sacchi
Direttore artistico del LCF

Milano Saxophone Quartet
Maurizio Mastrini (pianoforte)
Claude Hauri (violoncello) Corrado Greco (pianoforte)

Scopri tutti gli appuntamenti…

Torna il Ninfeamus a Villa Litta…

In occasione della 9a edizione della manifestazione dedicata alla cultura della natura e paesaggio nel parco Storico di Villa Litta a Lainate

12-13 giugno | IN VILLA LITTA TORNA ‘NINFEAMUS’ 
CON IL MERCATO DELLE MERAVIGLIE

Con un unico biglietto si potrà accedere a Mercato, Musica, Visite, Food&Drinks, Mostre e Laboratori

È tutto pronto per entrare nel vivo della stagione di Villa Litta. E subito sfoderiamo il nostro asso migliore! L’annuale appuntamento dedicato alla promozione della cultura della natura e del paesaggio, organizzata da Paola Ferrario, conservatore del Museo Il Ninfeo di Lainate, con la collaborazione del Comune di Lainate e dell’Associazione ‘Amici di Villa Litta’, torna ad animarsi del mercato della creatività. 

Sarà una edizione speciale dove saluteremo il tanto atteso ritorno alla socialità, un appuntamento dall’importante valore simbolico, un evento dedicato al rifiorire ed al ritorno della bellezza, studiato e preparato per garantire al pubblico massima sicurezza.

Dopo mesi di ‘sospensione’, ma di duro lavoro dietro le quinte, Wunder Mrkt – continuando una tradizione di eventi di successo in uno dei luoghi più affascinanti d’Italia grazie alla sua cornice dall’atmosfera magica – tornerà per la quarta volta nel parco storico di Villa Litta con Il Mercato delle Meraviglie, un momento di riscoperta del bello, delle relazioni, del divertimento. Un modo nuovo, e rivisitato in versione post covid, distanziati e rilassati, tutto da godere. 

Ninfeamus

“Dopo un anno di stop forzato, con grande entusiasmo e fiducia vogliamo tornare a far sognare i visitatori – interviene Paola Ferrario – accompagnandoli in un posto magico come Villa Litta con il suo vasto parco storico. Abbiamo tutti voglia di stare all’aperto, riprenderci i nostri spazi e le nostre relazioni, di sorridere e ritagliarci momenti di spensieratezza. Credo che con grande lungimiranza Ninfeamus, nato per valorizzare natura e paesaggio, possa rappresentare ancor più oggi il luogo della ripartenza e della cura di sé e dell’ambiente che ci circonda, una buona occasione da non perdere, a pochi chilometri da Milano”.

“Celebrando il primo Wunder Mrkt del 2021, vi invitiamo a due giorni nei quali cultura, shopping, artigianato si incontrano nella spettacolare cornice del parco premiato come il più bello d’Italia – dicono gli organizzatori di  Wunder Mrkt – Vi mostreremo le sue serre liberty, la Villa settecentesca ed il suo celebre Ninfeo del 1500 con i suoi incredibili giochi d’acqua ed appena rinnovato con il restauro di uno dei suoi ambienti più iconici. Vi porteremo in un universo parallelo popolato di edifici spettacolari, di fiori, di statue, di affreschi, di fontane e di verde, visiterete un tesoro del patrimonio culturale italiano alternando la scoperta della Villa ad oggetti rari, vintage, buon cibo, musica e shopping”.

Villa Litta

Wunder Mrkt è ricerca, socializzazione, divertimento, scoperta, un appuntamento che annualmente si ripete presso Villa Litta. “Wunder” come la meraviglia nello scoprire cose sempre nuove, incontrare persone, gustare assieme buon cibo e bevande, ascoltare musica, partecipare alle visite guidate. “Market” come il luogo dove poter acquistare pezzi unici, creazioni artigianali, oggetti da collezione, vintage, piante, opere d’arte e di design. Oltre 100 espositori accuratamente selezionati vi attendono pieni di sorprese stupefacenti.

La novità di quest’anno sarà il biglietto unico: un solo ticket per la manifestazione con cui si potrà accedere liberamente anche al Ninfeo, alle antiche Serre e per ammirare gli allestimenti a base di cactacee, una collezione allestita di cactus e succulente di diverse varietà, alcune rare provenienti dal continente Americano, in particolar modo dall’America centrale, Stati Uniti (California) e Messico.

TICKETS*

Prevendite online: www.villalittalainate.it

Il biglietto d’ingresso al Wunder Mrkt garantirà l’accesso e la visita alla Villa, al Parco Storico, al Ninfeo e alle Serre. Per evitare assembramenti, garantire la sicurezza del pubblico e una fruizione confortevole abbiamo diviso la giornata in slot orari da 3 ore.

*Evento confermato anche in caso di maltempo all’interno delle sale della Villa e nel giardino.

PROGRAMMA

Market:

Sabato dalle 10:00 alle 22:00

Domenica dalle 10:00 alle 22:00

Musica:

Sabato concerti e musica dalle 12:00 alle 20:30

Domenica concerti e musica dalle 12:00 alle 20:30

INGRESSO

Largo Vittorio Veneto 12

PARCHEGGI

Ex Podere Toselli, accesso da via Mengato 18

Su strada

Villa Litta

I bulbi estivi stimolano il buonumore

A volte ti senti giù di corda? I fiori ti fanno stare meglio poiché trasmettono buonumore. L’effetto non è temporaneo, ma dura tutta la giornata.

Miracolo della natura

La natura fa miracoli, molti dei quali sono ancora a noi sconosciuti. Degli studi rivelano che i fiori sono fonte di benessere. Contribuiscono a ridurre l’ansia e lo stress e, di conseguenza, aiutano a migliorare la qualità del sonno. Inoltre rafforzano l’empatia che proviamo nei confronti degli altri. Niente male per un mazzolino di fiori.

Tipici bulbi estivi

Naturalmente l’estate è la stagione ideale per i bulbi a fioritura estiva. Questi fiori arricchiscono il periodo estivo di sensazioni meravigliose. Chi non ne trarrebbe giovamento? Gladioli, calle, dalie e gigli sono tipici bulbi estivi, poiché, se piantati all’esterno, crescono solo in questa stagione. Vengono coltivati con amore per farti sorridere.

Bulbi estivi
A sinistra: Dahlia ´Café au Lait´, ´Preference´, ´Jowey Winnie´, Lilium ´Willeke Alberti´, Calla ´Auckland´, Amarine ´Belladiva Paris´ – A destra: Gladiolus ´Milka´, Dahlia ´Lilac Time´, ´Blue Boy´, Lilium ´Indiana´

Tendenze

La tendenza floreale del momento è variopinta senza essere chiassosa. Accosta fiori dai colori contrastanti e sistemali in vasi dalle forme geometriche, creando una composizione giocosa che ti invita ad ammirare i fiori da prospettive diverse. L’uso di più vasi aiuta a realizzare un effetto dinamico giocando con altezze differenti.

Per maggiori informazioni visita il sito www.ilsysays.com.

bulbi estivi

Perugia e Firenze Flower Show

Riparte la stagione 2021 dei Flower Show: le mostre mercato di piante rare e inconsuete ripartono a giugno con l’edizione di Perugia e quella di Firenze.

Il “Flower Show”, circuito nazionale di mostre-mercato di piante rare e inconsuete, torna anche quest’anno in primavera e in autunno a colorare diverse location italiane portando in ogni città che lo ospita la cultura e la conoscenza della botanica e del giardinaggio di qualità. 

Nato nel 2008 con “Perugia Flower Show”, questo format di successo, giovane e dinamico non ha mai smesso di crescere e dopo la creazione dell’edizione autunnale sempre nel capoluogo umbro si è spostato nel corso degli anni in altre città quali Ancona, Arezzo, Modica e Firenze.    

In ogni sua edizione il “Flower Show” ospita i migliori collezionisti e produttori nazionali di varietà botaniche rare e inconsuete, collezioni di piante introvabili se non in questo tipo di appuntamenti: dalle specie di rose meno conosciute alle piante perenni, ortensie,  orchidee botaniche, camelie, azalee, collezioni di agrumi, piante cactacee e succulente, esemplari secolari di bonsai, piante acquatiche, pelargoni, mediterranee, bulbi, carnivore, tillandsie, piante aromatiche e tanto altro ancora.

Non ci sono solo meraviglie botaniche, il fascino dell’esposizione è completato da una sezione dedicata all’arredamento da esterno e da internouniti all’artigianato di altissima qualità e ancora attrezzature da giardinaggio professionali ma anche eccellenze enogastronomiche e prodotti per il benessere, insomma tutto ciò che è indissolubilmente legato al mondo della natura e del vivere outdoor.  

Il Flower Show non è solo questo, punto di forza e marchio distintivo della manifestazione è l’attenzione all’aspetto culturale, alla divulgazione della cultura del verde nella città che lo ospita: incontri con i massimi esperti del settore, corsi di giardinaggio tenuti dagli stessi espositori, divertenti attività didattiche per i bambini, seminari e laboratori scientifici. La formazione del pubblico risulta in ogni edizione molto importante perché l’utenza a cui la manifestazione si rivolge è molto vasta: da chi non ha mai approfondito le tematiche del florovivaismo e della botanica, curiosi, nuovi appassionati a chi invece è più esperto e cerca in questo tipo di manifestazione l’occasione per consolidare le proprie basi e l’occasione per incontrare i nomi più rinomati del settore. 

Date e location dei prossimi Flower Show:Perugia Flower Show – 19 e 20 giugno 2021 – Giardini di Santa Giuliana;Firenze Flower Show – 26 e 27 giugno 2021 – Giardino Corsini;

SITO UFFICIALE: 
www.flowershow.it

Flower Show

Nello sfarzo dei gigli…

Ami il lusso e l’eleganza? I gigli sono perfetti per creare un’atmosfera sfarzosa e ti regalano inoltre una sensazione di benessere.

Splendore

Il giglio è il fiore dalla bellezza sontuosa per eccellenza. Grazie agli steli lunghi e vigorosi si mostra in tutto il suo splendore e crea un’atmosfera sfarzosa con i suoi fiori, grandi e colorati. Adori i fiori e l’audacia non ti manca? Allora non esitare ad acquistare i gigli.

Sensazione di felicità

Naturalmente i gigli sono apprezzati per la loro bellezza, ma hanno anche la capacità di infondere allegria. La ricerca dimostra infatti che i fiori influiscono sullo stato d’animo in modo naturale, poiché esercitano un impatto positivo immediato sull’umore.

Scelta

Esistono diverse varietà di gigli: il giglio asiatico, il giglio Longiflorum, il giglio orientale e innumerevoli altre varianti. La scelta diventa sempre più ampia. Ad esempio, sono disponibili gigli a fiore doppio, gigli inodori e gigli privi di polline. Grazie al vasto assortimento, tutti possono godere di questo capolavoro della natura portatore di benessere.

Lilium
Lilium ´Marlon´, ´Cogoleto´, ´Dark Secret´

Cura

Se acquisti o ricevi dei gigli vorrai naturalmente goderne il più a lungo possibile. Per creare un’atmosfera elegante e sfarzosa, puoi collocare i gigli in vasi o in piatti da portata colorati. Procedi nel modo seguente:

  1. Elimina le foglie dal gambo, in modo che non rimangano immerse nell’acqua.
  2. Rimuovi circa 5 centimetri di stelo praticando un taglio obliquo all’estremità inferiore.
  3. Colloca i gigli in un vaso, in vasetti più piccoli o in un piatto da portata, con abbondante acqua tiepida, e aggiungi nutrimento per fiori recisi.
  4. Sistema i gigli in una posizione parzialmente soleggiata.

Per maggiori informazioni sui fiori da bulbo, visita il sito www.ilsysays.com.

Lilium marlon
Lilium ´Marlon´
Lilium