Bordura di campanule

Vi avevo detto che avevo ripulito la bordura delle campanule – Platycodon Grandiflorus – dalle erbacce.

Ecco il risultato! Metà maggio e la bordura è sbocciata. È vero, mancano ancora delle parti, ma sviluppandosi rapidamente spero di ripristinare l’intera bordura in tutta la sua lunghezza.

Se volete invece coltivarla in vaso, ricordatevi di utilizzare vasi profondi piuttosto che lunghi, perché le radici della campanula si sviluppano in verticale. Utilizzate un pò di ghiaia sul fondo per prevenire il ristagno d’acqua.

Anche in questo caso la potatura è importante per favorire lo sviluppo dei nuovi fiori. Quindi tagliate i fiori secchi e, nel caso di potatura di contenimento, le foglie che tendonoo ad uscire dal vaso.

Buona bordura a tutti!

Campanule
le
Campanule
Campanule
anule