Bulbi… per la primavera

La primavera sembra ancora lontana, ma prova a immaginare il tuo giardino o il tuo balcone… I bulbi da fiore non possono certo mancare. Questo è il momento giusto per piantarli. Mescolando diverse varietà di bulbi otterrai un effetto strepitoso. Dai libero sfogo alla tua fantasia e in primavera potrai godere del meraviglioso spettacolo offerto dal tuo mix unico di bulbi.

Scegli i tuoi colori preferiti

Mescolare diversi tipi di bulbi ti consente di dare sfogo alla creatività, ad esempio sperimentando con i colori. Se hai un carattere focoso puoi optare per le accese tinte arancione, rosso e giallo. Ti piace un effetto variopinto? Abbina colori contrastanti, come giallo e blu oppure viola e arancione. Se invece prediligi un’atmosfera tranquilla e armoniosa, allora le tinte pastello sono adatte a te. Oppure puoi orientarti su un solo colore, ad esempio il rosa, in tutte le sue sfumature, dal rosa chiaro al rosa scuro. Le possibilità sono infinite, a te la scelta.

Sbizzarrisciti

Quando scegli un mix di bulbi, presta attenzione alla forma dei fiori e alla lunghezza degli steli. Per una composizione floreale bassa puoi optare, ad esempio, per un mix di iris nano (Iris reticulata), colombina solida (Corydalis solida), croco di Tommasini (Crocus tommassinianus) e giacinto a grappolo (Muscari). Se vuoi giocare con le altezze, puoi piantare l’aglio gigante (Allium giganteum) che domina sul tulipano (Tulipa). Oppure puoi abbinare la corona imperiale (Fritillaria imperialis) e il tulipano; anche se hanno lo stesso colore, entrambi i fiori risaltano grazie alle loro forme completamente diverse. Infine puoi creare un mix di bulbi che fioriscono in momenti diversi, per godere di un ambiente fiorito durante tutta la primavera.

Mescolare, spargere, piantare

Per ottenere un effetto spontaneo, mescola dapprima i bulbi in un recipiente, ad esempio un secchio. Quindi spargi i bulbi sul terreno in modo casuale. Infine pianta i bulbi nei punti in cui sono caduti. La profondità varia a seconda del tipo di bulbo ed è indicata sulla confezione. In generale vale questa regola: i bulbi vanno piantati a una profondità pari a tre volte la loro altezza. Pertanto un bulbo alto 3 cm deve essere interrato a una profondità di 9 cm. I bulbi devono essere collocati nel terreno con la punta rivolta verso l’alto, tranne nel caso dei bulbi più piccoli. Non aspettare: mischia adesso e godi dello spettacolo in primavera!

Bulbi estivi

Suggerimenti

  1. Regala un mix di bulbi personalizzato a una persona cara, così in primavera si ricorderà di te.
  2. In commercio sono disponibili mix di bulbi già pronti.
  3. I mix di bulbi sono adatti anche a vasi e fioriere.
  4. Per maggiori informazioni sui bulbi da fiore e spunti interessanti, visita il sito www.bulbidifiore.it.
bulbi-estivi-2
Da sinistra a destra: Hyacinthus ´Pink Pearl´, ´White Pearl´, Muscari ´White Magic´, Tulipa ´Foxtrot´, ‘Santander’, ‘Tom Pouce’ – Narcissus ‘Hawera’, Tulipa bakeri ‘Lilac Wonder’, Muscari azureum – Tulipa ´China Town´, Muscari ´Valerie Finnis´

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.