The sage temple

Anche quest’anno Orticolario sarà in Francia, dal 18 al 20 maggio, nel parco del Domaine de Chantilly. Musa ispiratrice, la Salvia, pianta protagonista della sua decima edizione. Un appassionato intreccio di saperi accompagnerà il visitatore in un percorso onirico e sensoriale, etereo ma concreto

Cernobbio (CO), 19 aprile 2018– Un tempio per celebrare la sacralità della Salvia, pianta magica, purificatrice e divinatoria. “The Sage Temple”è l’evocativo titolo dell’installazione con cui Orticolario, evento culturale dedicato alla passione per il giardino e alle sue capacità di trasmettere emozioni e bellezza, parteciperà all’edizione primaveriledel più prestigioso appuntamento del giardinaggio francese, Les Journées des Plantes nel parco del Domaine de Chantilly, dal 18 al 20 maggio 2018.

Quest’anno, a ispirare Orticolario non può essere che la Salvia,pianta protagonista della decima edizione(in programma dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba, sul Lago di Como). L’installazione “The Sage Temple”, progettata da OLOcreative farm, accompagnerà i visitatori in un percorso onirico, etereo ed emozionale, ma nel contempo concreto e sensoriale, dove forme, colori,

profumi, suoni, si fonderanno tra loro per dare vita a un luogo altro – e oltre –, fuori dal tempo e dallo spazio.

Il tempio sarà rappresentato da una struttura metallica di forma quadrata, realizzata da Francesco Mazzola di FDM F.lli Mazzola, in cui sono incastonate le cornici utilizzate tradizionalmente da Mantero Seta per la stampa serigrafica di tessuti e accessori. Un tessuto trasparente, velando e svelando, inviterà a entrare: si verrà accolti da pareti specchianti– per riflettere (sul)la presenza dell’uomo in giardino – e dapareti di Salvia. Ed eccoci all’anima dell’installazione, alle piante di Salvia, “divinità custodi del tempio”. Saranno presenti quattro varietà, tutte fornite dal vivaio Vigo Gerolamodi Albenga: Salvia icterina,Salvia purpurea, Salvia tricolor, Salvia officinalis.

Le nostre piante sono 100 per cento liguri, dalla nascita alla vendita– commenta Francesca Vigo, che gestisce insieme al padre e ai fratelli l’azienda di famiglia Vigo Gerolamo – Crescono sotto il sole del Mediterraneo, senza calore e luce artificiali”.

Le salvie “parleranno”, i visitatori potranno non solo sentirne i profumi e sfiorarne le foglie, ma anche ascoltarle: la voce delle salvieè possibile grazie a speciali sensori sulle radici e sulle foglieche trasformano gli impulsi delle piante in suoni, frutto della continua ricerca di Music of the Plantssulla capacità della natura di comunicare con noi.

Infine, al centro della struttura, protetto da pareti invisibili, nascosto da occhi indiscreti e profani, l’Infinity mirror, una sorta di vortice costituto da specchi.

All’interno di ‘The Sage Temple’ il confronto giocoso con se stessi purifica – spiega Mattia Amadori, regista e titolare di OLO creative farm – I profumi dei giardini verticali inebriano i sensi, mentre l’ascolto delle voci delle salvie invita a riflettere sul rapporto tra uomo e natura”.

DETTAGLI SALVIE

Salvia icterina:varietà dalla foglia verde-gialla e dalla vegetazione materica e ruvida come una lingua di gatto. La foglia panachéha un dolce profumo vagamente alcolico.

Salvia purpurea, la più aromatica e la più colorata, gambi scuri e foglie brune. Il profumo, così come il gusto, è decisamente balsamico, un aroma calmante e rilassante.

Salvia tricolor(rosa, bianca e verde), digestivo per tisane. La grande variabilità cromatica la rende molto frizzante e contemporanea dal profumo di terra: fresco e brioso.

Salvia officinalis: la mamma di tutte le Salvia. La regina del piatto e dell’orto. Aroma e gusto della tradizione, clorofilla per i giardinieri.

NOTE

Orticolario, giunto alla decima edizione e quest’anno intitolato “Si salvia chi può!”, è l’evento dedicato alla passione per il giardino, una celebrazione della natura in tutte le sue multiformi espressioni. Teatro della manifestazione è il parco storico di Villa Erba a Cernobbio (CO), villa Ottocentesca che, affacciata sulle sponde del Lago di Como, fu dimora anche del regista Luchino Visconti. Essenza di Orticolario: i giardini allestiti nel parco, ispirati al tema dell’anno e selezionati tramite il concorso internazionale “Spazi Creativi”. Tema di Orticolario 2018 è il “Gioco”, mentre il fiore protagonista è la Salvia. L’evento è arricchito da un’ampia offerta di piante rare, insolite e da collezione, artigianato artistico e design, da un ricco calendario di incontri e da numerosi laboratori didattico-creativi per i bambini. Nel corso della tre giorni vengono raccolti contributi da devolvere ad associazioni del territorio lariano impegnate nel sociale. L’edizione 2017, infine, ha coinvolto 280 espositori e ben 25.000 visitatori.

COLPO D’OCCHIO ORTICOLARIO 2018

5-7 ottobre 2018 Villa Erba, Cernobbio (CO), sul Lago di Como

Info visitatori: tel. +39 031 3347503, mail: info@orticolario.it

Website: www.orticolario.it

Facebook: http://www.facebook.com/Orticolario

Twitter: http://twitter.com/Orticolario

Chantilly-Castello_Luciano-Movio
Photo Courtesy: Luciano Movio
Annunci

Pinecone Flowers

Siamo lieti di invitarvi Domenica 13 maggio alle attività primaverili all’aria aperta per grandi e piccini dell’Hortus Urbis, l’orto antico romano nel Parco dell’Appia Antica.

Alle ore 11.00 – PINECONE FLOWERS | Laboratorio per bambini in inglese, a cura di Hortus Urbis
Facciamo qualcosa di speciale per la “Festa della Mamma”! Ognuno farà con le proprie mani un regalo ideale da portare a casa. Invece di comprare un mazzo di fiori perché non crearne uno con fiori di pigne dipinte pensato a posta per lei!

  • Da 6 anni in poi
  • Durata: circa 50 minuti
  • Iscrizione vedi sotto

ISCRIZIONE
E’ fortemente consigliata l’iscrizione con pagamento anticipato. Per iscriversi mandare una email all’indirizzo hortus.zappataromana@gmail.com, entro le ore 12.00 di venerdì 11 maggio. Riceverete una email con le indicazioni per il pagamento. Sul posto l’iscrizione potrà avvenire solo per gli eventuali posti rimanenti al costo di 10 euro a bambino.

Vedi la locandina e i dettagli del programma completo: www.hortusurbis.it

In caso di pioggia il laboratorio sarà annullato.

Si ricorda che l’area è dotata di zona pic nic per coloro che volessero trattenersi anche per il pranzo.

pinecone-flowers