Il giardino dei fiori segreti

Cristina Caboni, autrice del bestseller Il sentiero dei profumi, ci regala un nuovo romanzo emozionante e avvincente, dove il giardino e i fiori sono la cornice del mistero che Iris e Viola devono riuscire a svelare.

Iris e Viola, due gemelle che sono state separate nella prima infanzia, per vent’anni non hanno saputo dell’esistenza l’una dell’altra. Tutte e due amano i fiori e il giardinaggio e, in una fiera vivaistica a Londra… si incontrano. Non si riconoscono subito, ma capiscono che quella loro somiglianza non è casuale, e che c’è qualcosa che va riportato alla luce. Nasce così un desiderio di conoscere meglio se stesse e il loro passato.

L’intreccio del romanzo è avvolgente e ricco di colpi di scena, di segreti e di forti sentimenti.
Il giardino della famiglia Donati, dove si svolge gran parte della storia, racchiude il segreto che deve essere svelato, perché è lo stesso giardino – che non regala più nessuna fioritura – a dover “guarire” grazie alle cure delle gemelle. Solo Iris e Viola possono salvarlo e allo stesso tempo capire il profondo di loro stesse.

Ogni capitolo si apre con la descrizione di una pianta o di un fiore e il giardino diventa il luogo magico dove curare l’anima. Il percorso narrativo ed emotivo che le due sorelle si apprestano ad intraprendere sarà difficile e faticoso, ma porterà ad una nuova consapevolezza di se stesse e del loro destino, perché “tra le spine ogni rosa cresce più forte”.

Vi consiglio di cuore questo appassionante racconto che ci mostra come la cura di fiori e piante non sia un semplice passatempo, ma possa diventare un modo per conoscere e riflettere su noi stessi e, insieme, un dialogo interiore tra noi e il mondo.

CABONI, CRISTINA, Il giardino dei fiori segreti, Garzanti, Milano 2016, pp. 360.

Il giardino dei fiori segreti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...