Giardinity: il programma della manifestazione

Giardinity: Sabato 22 e Domenica 23 ottobre 2016 – Villa Pisani ora Bolognesi Scalabrin, Vescovana (Padova)

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin _ Vescovana - Padova - Italy

Mostra di sculture e dipinti dell’artista Enzo Butera
Sala della Visita
“Sculture da giardino” (bronzi, gessi ) e dipinti di fiori di un poliedrico maestro toscano da poco scomparso (Confienti 1940-Fiesole 2016) che si autodefiniva un “brigante sociale”.

Colorarsi d’autunno. Nella barchessa est gli studenti delle classi 4e e 5e del Liceo Artistico “Antonio Corradini” – I. I. S. ” G. B. Ferrari” di Este con cavalletti, tele, colori, stampi, tessuti si esibiscono e intrattengono i visitatori con laboratori di pittura e stampa su tessuto sul tema del ‘foliage’ nel momento in cui gli alberi e gli arbusti di Villa Pisani si colorano d’autunno.

L’intelligenza delle mani. Mostra di arti e mestieri, in collaborazione con l’Associazione Culturale Medusa di Este. Alcuni professori del Liceo Artistico “Antonio Corradini” di Este daranno dimostrazione di come si lavorava un tempo al telaio, al tornio, con incudine e martello, con ago e filo per ottenere tessuti, ceramiche, oggetti d’arte in ferro e preziosi ricami. Barchessa Est.

Mostra “Agrumi: solarità e… vitamine”
Forme, colori, aromi e virtù degli agrumi in decine di campioni di specie e varietà del vivaio Agrumi Lenzi di Pescia (PT). Barchessa ovest, presso l’area ristoro.

Piccolo viaggio nel mondo dei fagioli
Esposizione di una collezione di oltre 150 fagioli e legumi; in omaggio all’anno internazionale dei legumi dichiarato dall’ONU. Barchessa Ovest.

Piante cibo del mondo. 15 agronomi innovatori europei dal ‘500 ad oggi
In 16 pannelli, dislocati in vari punti del giardino, la storia di 500 anni di agronomia del nostro continente e di coloro che, sperimentando o proponendo intuizioni geniali, hanno dato una svolta alla civiltà e alla coltivazione dei campi. La mostra è anche un omaggio al ruolo di Evelina Pisani, che nell’ultimo quarto dell’Ottocento amministrò 1200 ettari di terre coltivate attorno a Vescovana, con uno stile imprenditoriale che nulla tolse al suo lato femminile e alla sua romantica passione per il giardino. I pannelli sono gentilmente messi a disposizione dall’Opera delle Mura di Lucca, che li ha commissionati per la manifestazione Murabilia.

Storia di un giardino eclettico. La padrona di casa, Mariella Bolognesi Scalabrin, conduce la visita guidata al giardino di Evelina Pisani. Durata 1 ora. Sabato 22 e domenica 23 ottobre alla mattina alle ore 10,00 e alle ore 11,00, il pomeriggio alle ore 15,00 e alle 16,30. Ritrovo presso l’Info Point alla fontana centrale del giardino.

Giardinitybimbo “Castello in gioco”. In aggiunta ai laboratori dedicati ai bambini, per tutto il tempo della manifestazione un maestro di circo e giocoleria intratterrà i piccoli visitatori sul prato del giardino insegnando loro tante piccole magie. Sono ammessi non più di 20 bambini per volta. Durata dell’animazione: 1 ora e 15 minuti circa. I genitori potranno lasciare una offerta in un apposito “salvadanaio” a favore della scuola materna di Vescovana, che non gode di alcun aiuto pubblico.

I bambini per i bambini. I piccoli visitatori potranno portare a casa gli oggetti da loro costruiti o elaborati, oppure venderli essi stessi o lasciarli in vendita in un apposito banchetto allestito nella barchessa est. Il ricavato andrà alla scuola materna di Vescovana.

La più bella sei tu. Grazie al contributo dell’associazione AIRPA (Allevatrici Italiane Razze pregiate Avicole) e ad allevatori veneti specializzati, nella limonaia esposizione di polli di tante razze e con origini diverse, con una predilizione speciale per le galline del Veneto, regione che conserva il maggior numero in Italia di bellissime razze avicole tradizionali. I visitatori potranno votare la gallina a loro parere più bella e interessante, che verrà incoronata Miss Giardinity 2016.

Sabato 22 ottobre
Ore 10,00

Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Dalle ore 10,30 alle 13,00
Giardinitybimbo. Scoperte, attività creative e gioco a misura di bambini.
– Castello in gioco circo e giocoleria con la guida di un maestro dell’arte. Appuntamento sul prato alle ore 10,30 e alle ore 12 (massimo 20 bambini per turno). Gradita una piccola offerta a favore della scuola materna di Vescovana, che non gode di alcuna sovvenzione pubblica.
– Laboratori di manualità per i bambini: fiori di carta, mosaico, collane, disegni… A cura dell’insegnante Rosetta Menarello. Barchessa est.
– Costruiamo un hotel per insetti “per dare alle coccinelle e alle crisope un posto comodo dove passare l’inverno”. Laboratorio di falegnameria con Paolo Parlamento Tosco in collaborazione con Eugea. Barchessa est.
Ore 11,15
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Ore 14,00
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Dalle ore 14,00 alle 17,30
Giardinitybimbo. Scoperte, attività creative e gioco a misura di bambini.
– Castello in gioco circo e giocoleria con la guida di un maestro dell’arte. Appuntamento sul prato alle ore 14,00 e alle ore 16 (massimo 20 bambini per turno). Gradita una piccola offerta a favore della scuola materna di Vescovana, che non gode di alcuna sovvenzione pubblica.
– Laboratori di manualità per i bambini: fiori di carta, mosaico, collane, disegni… A cura dell’insegnante Rosetta Menarello. Barchessa est.
– Costruiamo un hotel per insetti “per dare alle coccinelle e alle crisope un posto comodo dove passare l’inverno”. Laboratorio di falegnameria con Paolo Parlamento Tosco in collaborazione con Eugea. Barchessa est.
Ore 14,30
Con il maestro giardiniere nel giardino di Evelina Pisani. Un paio di ore di giardinaggio pratico, alla scoperta delle piante, delle manutenzioni e delle nuove piantagioni d’autunno nel giardino di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin con la guida del maestro giardiniere Carlo Pagani. Necessari abbigliamento e calzature adeguati. Al termine i convenuti potranno prendere il té con Carlo
Pagani per commentare i lavori eseguiti e approfondire le tematiche emerse. Ritrovo presso l’info point (fontana del giardino).
Ore 15,30
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Ore 17,00
Il debutto nazionale di una rosa. Presentazione della rosa ‘Garden Club Biella’®, varietà rampicante a fiori profumatissimi rinvenuta sulle Prealpi piemontesi e rimessa in coltivazione. Simile alla rosa antica ‘Gruss an Tepliz’ (Ungheria, 1897), se ne discosta però per alcuni caratteri e per il profumo decisamente più intenso.
A seguire degustazione di prodotti a base di rose. Zona ingresso Giardinity.
Ore 17,45
Giardinitybimbo. La merenda consapevole.
Pane e marmellata per fare merenda come si faceva sino a una generazione fa. Per riscoprire sapori, contare quante piante mangiamo e imparare giocando qualche regola di eduzazione alimentare. A cura di Mimma Pallavicini. Barchessa est.
Chi vuole lasciare un piccolo contributo, lo può fare nel salvadanaio a favore della scuola materna di Vescovana.
Ore 21,00
Musica per un giorno di fiori.
Divertissement musicale con il mezzosoprano Ornella Florio, la violinista Laura di Marzio e al pianoforte Davide Squarcina. Appuntamento nel teatro di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin.

Domenica 23 ottobre
Ore 10,00
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Dalle ore 10,30 alle 13,00
Giardinitybimbo. Scoperte, attività creative e gioco a misura di bambini.
-“Castello in gioco circo e giocoleria con la guida di un maestro dell’arte. Appuntamento sul prato alle ore 10,30 e alle ore 12 (massimo 20 bambini per turno). Gradita una piccola offerta a favore della scuola materna di Vescovana, che non gode di alcuna sovvenzione pubblica.
– Laboratori di manualità per i bambini: fiori di carta, mosaico, collane, disegni… A cura dell’insegnante Rosetta Menarello. Barchessa est.
– Costruiamo un hotel per insetti “per dare alle coccinelle e alle crisope un posto comodo dove passare l’inverno”. Laboratorio di falegnameria con Paolo Parlamento Tosco in collaborazione con Eugea. Barchessa est.
Ore 10,30 – 12,30
In cucina con lo chef. Tema di quest’anno: “Con erbe e fiori risotti con i fiocchi”. I partecipanti al corso impareranno a distinguere le varietà di riso (comprese le varietà di riso nero, rosso e rosa) e abbinarle a erbe selvatiche e di campo, ortaggi e fiori per risotti speciali. Quanto realizzato ai fornelli verrà servito in degustazione al termine della conferenza “Il riso dal campo alla tavola”.
Ore 11,15
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Ore 11,30
Conferenza illustrata “Il riso dal campo alla tavola. Piccoli chicchi, grandi virtù” di Natalia Bobba, presidente dell’Associazione Femminile Agricola “Donne e riso”.
A seguire aperitivo con degustazione di risi diversi cucinati con erbe e fiori dai partecipanti al corso di cucina.
Ore 14,00
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Dalle ore 14,00 alle 17,30
Giardinitybimbo. Scoperte, attività creative e gioco a misura di bambini.
– Castello in gioco circo e giocoleria con la guida di un maestro dell’arte. Appuntamento sul prato alle ore 14,00 e alle ore 16 (massimo 20 bambini per turno). Gradita una piccola offerta a favore della scuola materna di Vescovana, che non gode di alcuna sovvenzione pubblica.
– Laboratori di manualità per i bambini: fiori di carta, mosaico, collane, disegni… A cura dell’insegnante Rosetta Menarello.
– Costruiamo un hotel per insetti “per dare alle coccinelle e alle crisope un posto comodo dove passare l’inverno”. Laboratorio di falegnameria con Paolo Parlamento Tosco in collaborazione con Eugea.
Ore 14,30
Conferenza: “Le razze avicole venete, un tesoro di biodiversità tra tradizioni e cultura del mondo agricolo veneto” di Andrea Mangoni, naturalista e esperto di recupero di antiche razze avicole (www.oryctes.com).
Ore 15,30
Partenza per la visita guidata “Storia di un giardino eclettico”. Ritrovo alla fontana centrale del giardino.
Ore 16,00
Nel giardino dei libri. Talk show con scrittori, giardinieri e estimatori della “letture green” e presentazione di novità librarie del settore.
Ore 17,30
La più bella sei tu. Proclamazione di Miss Giardinity 2016, la gallina più votata dai visitatori. Per lei la fascia di miss, per il suo allevatore un premio e la pubblicazione della foto ricordo su una testata giornalistica nazionale.
Con il patrocinio di: Grandi Giardini Italiani, Istituto Regionale delle Ville Venete, A.Di.P.A., Società Botanica Italiana, Provincia di Padova, Comune di Vescovana
Media Partner: Gardenia

La Villa – Nel luogo di una rocca estense medioevale, sorge la villa palladiana commissionata dal cardinale Francesco Pisani, patrizio veneziano e vescovo di Padova. Il palazzo rinascimentale, con affreschi del Veronese, dello Zelotti, del Varotari e del fiammingo Toeput, nasce come sede amministrativa delle proprietà fondiarie acquisite nel 1478 nella Bassa Padovana.
Evelina van Millingen, l’ultima contessa Pisani, nata nel 1830 a Costantinopoli e cresciuta a Londra da una famiglia inglese e fiamminga, in pieno Ottocento crea il giardino e il parco nello stile gardenesque del tempo, con influssi islamici, riferimenti olandesi e un’ironia tutta sua. Così come li ha voluti Evelina, ammiriamo oggi villa e giardino, restaurati e amorevolmente curati dall’attuale proprietaria, Mariella Bolognesi Scalabrin.

Dove
Villa Pisani – Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD
Come arrivare
dalla A13 BO-PD: uscita Boara – Rovigo nord, dal casello proseguire a sinistra, girare dopo 800 mt nuovamente a sinistra verso Vescovana. Passare due rotonde continuando dritti, alla terza girare a destra, al secondo semaforo girare a sinistra sulla piazza alberata, l’ingresso della villa è sulla sinistra.
Parcheggio
gratuito nelle vicinanze della Villa
Giorni e orari
sabato 22 e 23 ottobre dalle 9,00 alle 19,00
Biglietteria
intero euro 7,00; bambini euro 5,00; famiglia (due adulti e due bambini) euro 20,00 – bambini sotto i 6 anni gratuito, Con il biglietto un tagliando sconto del 10% (fino al valore massimo del biglietto stesso) per un acquisto di piante
Contatti
Villa Pisani – Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD – tel/fax 0425.920016 – info@villapisani.itwww.giardinity.it

Giardinity-2015_1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...