Bye-bye cetrioli

È autunno, e i cetrioli ormai non ce la fanno più a diventare belli verdi e lunghi. Si rannicchiano su se stessi, diventano gialli. Anche le foglie della pianta si sono rinsecchite e appena le tocchi si sfasciano in tanti piccoli pezzi.

Questi sono i primi colori d’autunno nel mio orto. Non sono quei colori belli e romantici della Natura che si trasforma, ma quelli tristi e opachi della Natura che finisce il suo ciclo. Le prime foglie del melograno che si ingialliscono mi riportano l’animo al sicuro dai più tristi pensieri, mentre il sole tramonta sempre più presto.

Bye-bye cetrioli. Adesso li sradico…

Cetrioli