Il cigno nero

Ve la ricordate la storia del brutto anatroccolo? Tutto nero, preso in giro da quelli che crede siano i suoi fratelli e dalla sua mamma. Costretto ad abbandonare la famiglia fino a che… non scopre di essere un bellissimo cigno bianco.
Ebbene, ecco invece un brutto anatroccolo che non è diventato un cigno bianco, ma un cigno nero.

In provincia di Vicenza, ad Altavilla, c’è un parco con un laghetto, dove vive una famiglia di cigni neri. Ed ho pensato di andarli a trovare, perché in Italia sono abbastanza rari. Questi due chissà da dove sono arrivati, sta di fatto che sono gli unici in questo laghetto, e dividono il laghetto con oche, gallinelle d’acqua, anatre e nutrie. Ero munito del mio tele 70-200, un giorno di fine agosto, sole e qualche nuvola qua e là. Mi sono avvicinato e gli ho scattato un po’ di foto, che qui vi mostro, così anche voi potete vedere questo cigno nero – che alcuni amici miei, pur vivendo a Vicenza, non solo non sapevano che qui vivesse, ma all’inizio pensavano li volessi burlare. No no, controllate pure – gli ho detto – e subito che si collegano ad internet con il loro smarphone e controllano se effettivamente esiste.

Esiste esiste. Fidatevi del vostro smartphone.

gs741_cigno-nero

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...