Facili esperimenti naturali

È quello più gettonato e sicuramente più semplice.

1. Tagliate uno stelo di papiro e mettetelo a testa in giù in un recipiente d’acqua.
2. Aspettate finché non crescono le radici – è un processo lungo, nel frattempo fate pure altre cose – vedi figura 1.
3. Compiacetevi del fatto che sono cresciute delle radici. Mostratele ai vostri amici, ma non a quello a cui avete tagliato uno stelo del papiro se non ne potete prevedere la reazione.
4. Una volta che ci sono le radici piantate il papiro in un vaso.
5. Aspettate ancora e una mattina vi sveglierete e scoprirete con sorpresa e un pizzico di gioia che dalla terra stanno nascendo nuove piante, che pian piano cresceranno – vedi figura 2.

Facile, non è vero? 😉

gs687_papiro

4 thoughts on “Facili esperimenti naturali

  1. @ Marino: ha già provveduto a munire il suo papiro di recinzione elettrificata e impianto di videosorveglianza 😉 ma se vuoi appena il mio è cresciuto un po’ di cedo volentieri uno stelo.
    Davide

  2. MARINO
    sono invasa dai papiri anch’essi sottratti da mio nonno alla fonte Aretusa
    sono a tua disposizione senza rete elettrificata e neanche video sorveglianza
    si vede che i papiri devono essere “presi” ?
    Liliana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...