In attesa di Flora et Decora 2014

A Milano, nell’affascinate contesto monumentale della Basilica di Sant’Ambrogio, dal 25 al 27 aprile prossimo si svolgerà la 2°edizione di Flora et Decora, mostra mercato dedicata al verde e al giardinaggio.

L’evento contribuirà al restauro di alcuni affreschi del Duecento, tra i più antichi della città.

Flora ed Decora

Dopo il successo dello scorso anno, che ha registrato la presenza di oltre 10mila visitatori, si rinnova l’appuntamento a Sant’Ambrogio, nel pieno centro storico di Milano, con Flora et Decora, la mostra mercato organizzata in due sezioni dedicate rispettivamente al comparto florovivaistico (Flora) e all’arredo e decoro dei giardini (Decora).

Quest’anno la manifestazione sarà ancora più ricca: per ben tre giorni sono previsti circa cento espositori, tra i migliori produttori e artigiani italiani e stranieri legati al mondo del verde e della natura.

Passeggiando in un luogo di rara bellezza, gli amanti del verde potranno acquistare il meglio del florovivaismo, garantiti dalla scelta di Flora et Decora di ospitare solamente vivaisti produttori, che, grazie al loro impegno e creatività, proporranno le novità di stagione.
Lo spazio antistante alla Basilica e il Porticato di Ansperto (sezione Flora) faranno da cornice ai migliori espositori di rose, ortensie, orchidee, garofanini, ma anche di piante aromatiche, frutti antichi, piante grasse e bonsai: ogni varietà per soddisfare i gusti e le esigenze dei clienti più ricercati, desiderosi di abbellire le loro case, terrazzi e giardini.

Diverse le novità previste nell’area del Decora, che occuperà i Giardini di San Sigismondo e il Chiostro del Bramante: affianco alle migliori aziende già protagoniste della scorsa edizione e che hanno confermato la loro presenza anche per il 2014, troveranno spazio stampe botaniche, mobili rustici, tessuti stampati a mano oltre a una selezione di specialità naturali come cioccolati, spezie, olii e vini.

Anche per quest’anno Flora et Decora mantiene la sua vocazione filantropica.
Dopo aver contribuito, con la 1° edizione, alla realizzazione della nuova biblioteca (inaugurata lo scorso dicembre) contenente l’Archivio Capitolare della Basilica, la mostra mercato dedicherà quest’anno i suoi proventi al restauro degli affreschi dei sottarchi del presbiterio, opera di un pittore lombardo della prima metà del Duecento e interpretabili come la Visione del mare di cristallo del profeta Ezechiele. Il loro considerevole valore deriva dall’essere tra i più antichi affreschi della città di Milano secondi solamente a quelli custoditi nella chiesa di San Simpliciano.

L’ingresso alla mostra è gratuito, con i seguenti orari di apertura:
dalle 10.00 alle 19.00 nei giorni di venerdì 25 e sabato 26,
dalle 10.00 alle 18.00 domenica 27 aprile.
Inaugurazione ad inviti con Concerto in Basilica la sera del 24 aprile.
Ingressi da Piazza Sant’Ambrogio e Largo Gemelli.

Maggiori informazioni sul sito internet di Flora et Decora.

Flora et Decora

Annunci

Un pensiero riguardo “In attesa di Flora et Decora 2014

  1. Bellissimo articolo! L’ ho trovato molto interessante e ricco di contenuti innovativi. Ti ringrazio perciò dell’ impegno che dedichi a questo blog e per i tuoi contenuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...