La situazione nell’orto

Eccolo qui il mio orto. Un po’ dimenticato, lasciato a dormicchiare come il suo padrone. Senza la minima coltura. Solo erbacce e qualche fiore. E naturalmente le varie erbe aromatiche, che lì sono ben piantate e non si muovono, anzi crescono e divagano come, qualche volta, i miei pensieri. La santoreggia si è fatta nuovo spazio; l’origano cammina veloce senza paura verso nuovi lidi. Se non ci fossi io a tagliarlo, mi avrebbe invaso ogni centimetro di terra. Il rosmarino sta benone così come il timo. Le foglie delle fragole cambiano colore e la salvia è stata mangiucchiata qua e là da qualche misterioso insetto, ma se la cava egregiamente.
Eccolo qui il mio orto – visto con il fish-eye…

orto

Pubblicità