Semine in ritardo

Troppo tardi per seminare?
Sono le mie prime semine di quest’anno. Con tutta la pioggia che ha fatto non ho trovato per tempo l’ispirazione e la voglia. Comincio in ritardo e finirò in ritardo.

Ma intanto ho cominciato.

Anguria baby
Melone liscio
Una zucca ornamentale bitorzoluta
La zucca a fiasco per fare la spugna
Tagete nano
Basilico
Nasturzio
Pomodoro ciliegino

gs374_semine

5 thoughts on “Semine in ritardo

  1. Buongiorno.
    Io ho cominciato un po’ prima…i Meloni Zucche di tutti i tipi Angurie sono già trapiantati in campo..
    Qualche piccolo problema l’ho avuto e lo ho tutt’ora con le piantine piccole (es fiori) perchè le lumache mangiano tutto e sopratutto i tageti… Per quanto riguarda salvare il Cappuccio ho usato il sistema che mi hai consigliato e cioè quello dei vasetti rovesciati per coprirli di notte…Prima di rientrare questa sera sono passato un po’ con un Lumachicida Bio il Ferramol… speriamo che il tempo tenga…..Haa dimenticavo sto preparando il macerato di Ortica per gli afidi (peocini in Veneto) domani lo provo e vi saprò dire……dicono sia un buon insetticita e rinforzante per la pianta… vedremo…..

  2. Consiglio sperimentato con successo
    più che il macerato di ortiche prova la micidiale miscela
    1 litro di acqua
    3 spicchi di aglio
    2 peperoncini
    bollire fare raffreddare filtrare usare
    è micidiale
    Il macerato di ortiche,anche lui puzza tremendamente, è più utile usarlo come concime.
    ciao
    Liliana

  3. Una domanda Liliana: se io preparo la “micidiale miscela” devo utilizzarla subito o posso tenerla in bottiglia e usarla anche a distanza di qualche giorno/settimana?
    Grazie,
    Davide

  4. Si puoi tenerla ben chiusa ed utilizzarla in seguito.
    Noi la usiamo in quantità industriale per proteggere l’agrumeto , una delle nostre fonti di reddito, dai terribili .afidi neri che ,come il punteruolo per le palme, qui rischiano di distruggere le piante di agrumi,
    la diamo anche quando ci sono già i frutticini non essendo un veleno non crea problemi quando è ora di preparare le marmellata la “puzza” è già sparita
    ciao
    liliana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...