Indizi del risveglio

Che debba fare il semenzaio protetto, me lo suggeriscono molto esplicitamente i primi indizi del risveglio vegetativo.
Ecco i tulipani che fan capolino dalla terra bagnata.
«Cucù!»

Li ho disseminati in vari punti dell’orto per creare delle piccole isole colorate, seguendo un metodo abbastanza aleatorio. Risultato: non ricordo dove li ho trapiantati – sì, perché prima erano tutti in un unico punto. Niente male, me lo ricordano loro.
«Cucù!»

Anche accanto al timo.
«Cucù!»

Addirittura vicino alla lavanda.

«Cucù! Cucù! Cucù!»

tulipani

Annunci

3 thoughts on “Indizi del risveglio

  1. Anche i miei, anche i miei! I narcisi hanno già la loro testina, ancora fasciata nel cappellino verde. A volte capita di pestarli, urca che dispiacere, ma loro poi si danno una scrollatina e riprendono a crescere veloci.
    Il bimbo piccolo vuole sempre star fuori e se trova la porta aperta esce da solo. Oggi l’ho trovato in giardino senza giacca, con i calzini infangati, un bastoncino in mano, il gatto di fianco. Mi guardava come per dire: vorrai mica portarmi in casa?!

  2. Cara Maddalena che tu stia crescendo un piccolo giardiniere?
    Ma voi solo i bulbi trovate un poco sparsi? io un poco di tutto
    Quando mi restano dei semi ,a semina effettuata ,li spargo in giro potete facilmente immaginare il risultato ma è bello così
    Ciao
    Liliana

  3. @ Maddalena: sta crescendo il tuo bimbi. Da come scrivi ti consiglierei di allenarti nella corsa 😉
    Comunque è un bene che i bimbi vadano in naturali territori e sperimentino il contatto con la terra! Questa è libertà!
    A presto,
    Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...