… oggi una macchina

Se vi annoio scrivetemelo, ché non troppa attinenza hanno questi lavori preziosi di fili colorati tra loro intrecciati con il blog in questione. Ma è risaputo che ogni cosa può essere accolta nei limiti dell’interpretazione.

Spuntano delle macchinine, che vogliono essere portachiavi.
Che pensiero gentile. Il giusto regalo per il papà.
Ahimè – dice la mia coscienza – cosa un po’ triste che la macchina sia considerata come fatto naturale!

Annunci

4 thoughts on “… oggi una macchina

  1. Ma che meraviglia! che brava moglie!
    Io ho rinunciato al biotrituratore e agli stivali nuovi, ma ho comprato la macchina da cucire, per ora lontanissima da questi risultati, mi impegno molto nelle mattinate nebbiose.

  2. Ciao maddalena, sì, mi ricordo che volevi la macchina da cucire… e finalmente l’hai acquistata! Vedrai che ti divertirai e un po’ alla volta… farai anche tu tante belle cose. Anzi, aspetto con trepidazione la foto del tuo primo lavoro! 😉
    Ciao e a presto,
    Davide

  3. i miei lavori sono ancora lontanissimi dall’essere fotogratati.
    L’altro giorno cucivo alla grande, facendo anche le curve, con grande soddisfazione, per poi accorgermi che il filo si era strappato e rimanevano sul tessuto solo i puntini dell’ago…

  4. @ Maddalena: io ho pazienza. Scommetto che tra qualche mese il tuo filo confezionerà un bellissimo lavoretto 😉
    A presto e mai paura,
    Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...