Quando gli insetti dormono… si sveglia la fantasia

Più si avvicina l’inverno più è difficile ritrovare gli insetti dell’estate a passeggio nell’orto.
Han trovato più calda dimora, sotto la legna nella serra o sotto a qualche pietra nell’orto. Altri sottoterra si son fatti un comodo riparo alla fredda brina.

Ma ecco che mia moglie mi fa la sorpresa di una serie di bruchi all’uncinetto, tutti verdi con il rossetto, felici del loro aspetto e di essere i protagonisti del mercatino natalizio nella scuola elementare. Allora fermi un momento. Una foto per il mio blog! Subito inorgogliti e sorridenti si raggruppano in file ordinate, e posano compiaciuti all’occhio del mio Tamron.
Clic! La foto è fatta.

Pubblicità