11 pensieri riguardo “Spunta il basilico / Born basil

  1. Buono il basilico!
    Ti dico comunque (anche se immagino lo saprai già) che per mangiarlo devi aspettare che la piantina cresca un po’ (mi sembra sui 10cm orientativamente) altrimenti è tossico 😛

  2. Anche le foglioline giovani sono da evitare…mangeremo quelle un po’ più sviluppate e profumate.
    Le folgioline piccole, in questa foto, sembrano tanti cuoricini…le gusteremo con gli occhi! A presto
    Silvana

  3. @ Giovanni: molto ma molti più piccola, forse un centimentro. La foto è fatta con il macro (vedi il quadrifoglio sfocato in primo piano?). Comunque non ho nessuna intenzione di intossicarmi con il basilico. Aspetterò paziente che cresca. 😉
    @ Silvana: è vero Silvana, sono molto graziose questi “cuoricini” appena nati, e la bellezza della pianta in miniatura, appena nata, mi ha sempre affascinato. Le piante carnivore appena nate sono ancora più affascinanti da vedere: sono piccolissime ma uguali alle grandi, solo miniaturizzate!
    A presto,
    Davide

  4. Si si! lo so che sono appena germogliate. 😛 Dicevo riferendomi al futuro, perché le ho piantate diverse volte e un giorno un amico mi disse di aspettare che la pianta fosse grandicella (in quel caso non avrei corso il pericolo perché l’avevo piantato con il proposito di fare un pesto per me e tutti i coinquilini e richiedeva molto basilico 😀 ).

  5. bellissimi questi germogli! una domanda per voi esperti … quali foglie devo raccogliere per cucinare? qualcuno mi ha detto che si taglia la parte apicale … ma a me sembra di rovinare la piantina … grazie!

  6. @ biancifiore: raccogli le foglie con tutto il picciolo. Consumale se puoi sempre fresche. Forse la cosa importante da ricordare è di raccoglierle prima che il basilico inizi a “spigare” cioè a produrre i fiori e poi i semi. In questo caso tutte le sostanze nutritive della pianta si concentrano nella produzione dei semi e la foglia perde le sue proprietà e il suo aroma. Quindi se vuoi basilico sempre fresco e buono recidi pure il cimale e prendi le foglie più grosse – ché le piccole cresceranno da sè.
    A presto,
    Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.