Elicriso

Questa piantina dai piccoli fiori gialli e dalle foglie che profumano di liquirizia, deriva dal greco elios (sole) e chrysòs (oro). L’helicrysum italicum G. Don è una pianta aromatica che cresce in luoghi aridi e sabbiosi, e io l’ho piantata in zona molto soleggiata al centro dell’orto, vicino all’origano e all’erba luigia. L’elicriso si trova un po’ ovunque, fino agli 800 metri di quota. I suoi rametti possono venire essiccati e utilizzati in cucina per insaporire varie pietanze. La pianta ha anche proprietà terapeutiche in alcune affezioni respiratorie, cutanee e osteoarticolari (evidenziate nel 1949 dal medico L. Santini).
L’ho appena piantata, ed è piccolina, ma sono curioso di vedere come crescerà… e se la userò in cucina. 😉

Elicriso