Ribes rosso

Dal verde al rosso.
Maturazione di un’idea. E di piccoli frutti.
L’orto finalmente si colora.
A guardarlo, oggi, ho avuto un flashback. L’ho rivisto nella mia mente così com’era quest’inverno. Vuoto, spoglio, desolato, dormiente.
Ora che comincia il rigoglio vegetale è tutta una musica di forme e di colori. Sono sbocciati gli iris, ormai già appassiti. Son sfioriti i tulipani, ma stan crescendo le spade dei gladioli. I piccoli fiori del timo, bianchi, suonano come tante campanelle. Farfalle e api danzano. Io osservo attento e, come al solito, scatto qualche foto.
Buon risveglio a tutti.