Biovack 2011

È la fiera dell’agricoltura biologica e sostenibile e si tiene a Zwolle in Olanda, il 19 e 20 gennaio. Un po’ lontano… sicuramente non potrò andarci. Ma la ritengo un segnale importante di come i tempi siano cambiati e di quanta importanza i temi del biologico hanno non solo nella coscienza del singolo, ma anche delle imprese. Interessante da questo punto di vista il workshop che si terrà il giorno 20, il cui titolo è «Tendenze nell’alimentazione biologica e negli acquisti bio nei Paesi Bassi».
Maggiori informazioni nel sito www.biovak.nl

An unmissable event for those living in the Netherlands. This exhibition demonstrates the interest in the products and organic food and farming in the Netherlands.
For more information: www.biovak.nl

Dolci risvegli / Sweet awakenings

Anche se Gennaio è un mese freddo e buio, l’orto è assopito, la campagna silenziosa… non mancano le sorprese e i risvegli. Dentro le mura domestiche, con una temperatura tra i 14 e i 20° C, la piccola felce ha prodotto tre nuovi germogli che si sono fatti largo tra la terra e adesso osservano il mondo vispi e curiosi, con il loro bel ricciolino che presto diventerà foglia.

L’antichissima pianta, vissuta in innumerevoli ere ed epoche storiche, che ha visto i dinosauri camminare e volare sulla Terra, se ne sta tranquilla vicino alla finestra del bagno, gioiosa per la luce che le arriva e per l’allungamento delle giornate (a partire dal solstizio d’inverno). Sembra quasi dire: «A me nulla mi turba.»
A vederla così piccina mi vien da sorridere… e ripenso ai dinosauri.

Although January is a cold, dark months, the garden is dormant, the silent countryside … there are surprises and awakenings. Inside the home, with a temperature between 14 and 20 ° C, the small fern has produced three new shoots that have made their way through the earth and the world now look lively and curious, with their beautiful curly leaf will soon become .

The ancient tree, lived in many eras and periods of history, which saw the dinosaurs walk and fly to Earth, it is quite near the bathroom window, happy for the light that comes and the lengthening of days (to from winter solstice). It almost seems to say: “To me, nothing bothers me.”
To see her so small it makes me smile … and think of the dinosaurs.