Ciclamini / Cyclamen

Passeggiando tra i colori d’autunno, tra i prati rossi di foglie cadute, capita, ogni tanto, una colorata sorpresa. Una macchia, isolata e solitaria, di quattro o cinque ciclamini, cresciuti sotto i piedi di un albero, tra l’ombra del sottobosco, protetti da grandi alberi.

Il canto dei ciclamini, nell’autunno silente, mette gioia alle mie passeggiate. Incontrarli è come incontrare una persona di cui avevo perduto il contatto.
Ciao, come stai?
Era da tanto tempo che non ci vedevamo, e sono davvero lieto di averti incontrato di nuovo.

Per questo cammino sulle basse colline di Vicenza. Incontri di questo tipo sono sempre graditi.

Walking through the colors of autumn, the meadows red fallen leaves, it happens every so often, a colorful surprise. A speck, isolated and lonely, four or five cyclamen, grown under the feet of a tree, between the shadow of the forest, protected by tall trees.

The song of cyclamen, silent autumn puts joy in my walks. Meeting them is like meeting a person of whom I had lost contact.
Hello, how are you?
It was a long time since we had not seen, and I’m really glad to see you again.

For this journey on the low hills of Vicenza. Meetings of this kind are always welcome.

Pubblicità