Il pansè

Ha snobbato il vaso ed è nato sulla terra.
Sperduto e solitario si gode, dopo tanta pioggia, una pausa di sole.

Pubblicità