Giornata di sole

Pare che le mie attese siano state premiate. Il sole brilla nel cielo azzurro.
Di pomeriggio è stata d’obbligo una passeggiata al lago.

Oggi era una giornata speciale. Non per il significato attribuito dagli uomini, ma per la sua limpidezza. Il cielo era così limpido che si arrivava a vedere, oltre le vicine montagne vicentine, il gruppo Sella.

L’indicazione del gruppo Sella me l’ha spiegata un pittore, che si trovava lì, a Fimon, a prendere appunti per fare un quadro. Un quadro con vista del lago, della passatoia in legno e in lontananza le montagne vicentine… e oltre il gruppo Sella.

Ma il quadro lo avrebbe fatto a casa, ha tenuto a precisarmi, troppo freddo lì al lago. Eh già, freddo… ma limpido. Una giornata speciale.

Dimenticavo… direte: ma dov’è questo gruppo Sella? Dalla foto, piccina, non si vede bene. È d’uopo inserire un particolare della foto, così lo vedete. Qui sotto.