La prima zucca / The first pumpkin

Penzola, aggrappata ad un palo di sostegno, perché ho pensato che il mio orto è troppo piccolo per far camminare tutte le zucche per terra. E così questa zucca, nata di sua spontanea volontà, senza il mio cosciente intervento, ha come l’ebrezza di volare, di andare in alto, e si crede di essere la prima zucca a poter poggiare i suoi tralci sulla luna.

Non so nemmeno se si tratta di una zucca commestibile, e forse non lo è, ma la lascio crescere, perché ormai, a luglio inoltrato, il mio piccolo orto è diventato ingestibile e si sviluppa da solo, senza nemmeno badare alle teorizzazioni del suo autore.

Hanging, clinging to a pile of support, because I thought that my garden is too small to walk all the pumpkins on the ground. And so this pumpkin, born of his own will, without my conscious intervention, as has the thrill of flying, of going up, and is believed to be the first pumpkin to be able to rest its branches on the moon.

I do not even know if it is an edible gourd, and maybe not, but let grow, because now, in July filed, my small garden has become unmanageable and spread by itself, without even caring to the theories of its author.

h484_zucca

Pubblicità

4 pensieri riguardo “La prima zucca / The first pumpkin

  1. Ciao e` capitato anche a me che dopo aver sparso il compost, spuntasseso piantine di zucche e pomodori non previste, forse c’e` anche qualche pianta di melone! Aspetto per vedere cosa viene fuori! Non ti ricordi se hai mangiato una bella zucca questo inverno!! e se ci somiglia!

  2. @ Troppobarba
    Ottima filosofia, devo riconoscerlo. 😉
    @ francesca
    Sì può darsi che mi sia scivolato qualche seme lungo il percorso che mi porta al composter. Aspetterò anch’io per vedere che frutto ne uscirà – e in ogni caso posso far bollire il tutto. 😉
    @ Tita
    dammi un po’ di tempo che cerco qualcuno che sappia fare una traduzione del tuo post. Un po’ ho capito… ma poco poco. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.