Neve inaspettata

Questa mattina, alzando le persiane, sono stato abbagliato da un insolito e inaspettato biancore.
Era la neve sopra al bagolaro. Una sorpresa del 15 dicembre.

Dopo la colazione sono uscito per provare quella sensazione, per me piacevole, dell’aria fredda sulle guance.
Poi è uscito il sole, le nuvole grigie si sono diradate e la poca neve caduta di notte sta cominciando a sciogliersi.
Però, che bella sorpresa…

2 pensieri riguardo “Neve inaspettata

  1. Gran bella sorpresa anche per me dopo che lo scorso inverno la neve dalle mie parti non si era proprio vista. L’affidabilità del meteo a 2-3 giorni annulla il fascino dell’attesa: ben vengano le sorprese!

  2. Spero che la neve si faccia vedere anche da me. E bella abbondante. Troppo ganzo svegliarsi la mattina, accorgersi di una luce soffusa e gristallina, sentire i rumori attutiti, un odore di pulito…
    Poi la neve ghiaccia, i parassiti svernanti se la passano un po’ peggio, si arriva a piedi alla bottega a prendere il pane ed il latte… non si va a lavorare.
    Se poi vogliamo fare i saggi, augusti contadini, possiamo anche bofonchiare davanti al camino: “Sotto la neve pane, sotto la pioggia fame”.
    Ma non sono nè saggio, nè augusto, nè contadino 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.