Il pettirosso

Ad accompagnarmi nelle mie poche e brevi passeggiate nell’orto un pettirosso – che saltella con poco timore della mia presenza – sembra voglia ricordarmi, con il colore acceso e caldo del suo petto, che anche il tardo autunno è una stagione con la sua bellezza.

E questa nota di colore ravviva l’orto stesso, il mio animo e il mio pensiero: se una creatura così bella frequenta il mio pezzo di terra desolato vuol dire che esiste una bellezza nascosta che io ancora non so cogliere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.