Solo una piccola statua

Guarda assonnata lo spettacolo desolante della terra senza verzura.
Forse si è già addormentata, guardando le foglie cadere dell’annunciato autunno.

3 pensieri riguardo “Solo una piccola statua

  1. Lo spettacolo è proprio desolante. Si potrebbe rimediare sradicando pazientemente tutte le erbe,dissodando con un foraterra, concimando con osscorna, stallatico, composto, seminando vari tipi di valeriana, cicorie a grumolo rosse e verdi, crescione e rucola. Un buon ottobre e solerti annaffiature garantirebbero insalatine ancora per quest’anno, altrimenti per la primavera, se le aiole saranno ricoperte con “tessuto/non tessuto” che lascia respirare il terreno, difende dal freddo, mantiene l’umidità ed è permeabile alla pioggia.Rivedremo la statua su un tenero, verdissimo tappeto di crescione? Se ho portato vasi a Samo chiedo pazienza.I vasi d’altro canto in un orto non sono mai abbastanza. Buon lavoro da Silvana di Blog Orto

  2. P.S.Forse la statua preferisce rimanere così dov’è, per creare quell’atmosfera che rende la foto gradevolmente surreale.Le insalatine sono un’altra cosa.Silvana di blog orto

  3. Forse sono io ad essere troppo pigro. E a rimandare a domani quelle piccole cure che l’orto reclama.
    Ma non voglio mettermi fretta.

    Già mi basta la tua descrizione dei lavori, la visione dei colori delle cicorie e della rucola.

    Ma allo stesso tempo un po’ mi duole ammettere che il desolato orto potrebbe essere un orto diverso – e migliore – se fosse nella mani di un orticoltore diverso – e migliore – di me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.