La radice del pomodoro

Quando l’ho sradicata ha fatto un po’ di resistenza.
Sembrava volersi aggrappare ancora al terreno. Ma il pomodoro era secco.
Quelle radici sembravano tante mani magre e lunghe.
Ho sentito un grido: «LAsciami qui, ché ridiventi terreno».
Ho fatto finta di niente.

Ridiventerai terra, te lo prometto.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.