Timo e salvia

Facili da coltivare, non necessitano di gravose cure, e se non avete un orto potete benissimo metterle in vaso.
Assieme all’erba cipollina, tagliate sottili sottili, con un po’ di burro sono un’ottimo condimento ad un piatto di spaghetti.

Molto semplice.

Pubblicità

Erba cipollina

Piantatela in un posto riparato dal sole.
Quei suoi esili fili verdi, raggruppati naturalmente in una folta chioma, sono ottimi per preparare tanti condimenti.
Bastano due o tre di quei “capelli”, per arricchire di sapore una pietanza.

Il piccolo melone

Unico frutto di quattro piante, il piccolo melone passa tutto il giorno a dondolarsi appeso al suo peduncolo.
Ha una forma strana, che non è la classica rotondità.
Ed è ancora molto piccolo rispetto ai meloni che trovo all’ortofrutta.

Aspetto che cresca, senza troppe illusioni.

E la zucca cammina

Come ho già fatto notare in precedenti post, la zucca continua la sua marcia verso non si sa dove.
Invade le altre colture, si arrampica dove può, crea un piccolo labirinto nel piccolo orto.
Io la lascio camminare.
Vada dove vuole.